domenica 18 settembre 2011

Kerio Control 7.2 rivoluziona la gestione della larghezza di banda


Kerio Technologies, Inc. ha annunciato Kerio Control 7.2, l'ultima versione del suo pluripremiato dispositivo firewall per la gestione unificata delle minacce (Unified Threat Management Appliance) che protegge le piccole e medie aziende dalle invadenti e pericolose minacce della rete. Kerio Control 7.2 rende ancora più semplice configurare e mettere a punto la qualità di servizio (QoS) e la gestione della larghezza di banda. Questo è particolarmente importante per i manager dell'IT che combattono ogni giorno per una perfomance della rete ottimizzata e controllata, specialmente per le reti ad alto traffico e per le reti miste dati e voce. 

La facilità con cui si implementano le policy, le regole e le modifiche è un punto chiave per qualunque organizzazione che utilizzi appieno le funzioni di sicurezza dell'IT attualmente disponibili sul mercato. Questo perché se la gestione non è semplice e immediata, mantenere sempre aggiornato il proprio sistema, sia a fronte di minacce sempre nuove, sia di una piattaforma utente in costante evoluzione, richiederebbe troppo impegno e le policy non aggiornate trasformerebbero il sistema in un facile bersaglio. Per risolvere questo problema, Kerio Control 7.2 include la gestione della qualità di servizio (QoS) integrata in una semplice interfaccia web. Rispetto alla concorrenza, l'approccio di Kerio nei confronti della qualità di servizio (QoS) è più semplice da implementare e mantenere.


“Grandissime novità, quelle introdotte nella nuova versione! Quando si e' resa disponibile la prima versione beta, abbiamo subito aggiornato il nostro firewall per sperimentare le nuove caratteristiche e siamo rimasti colpiti dall'efficienza sul controllo della banda,” afferma Roberto Beneduci, amministratore di CoreTech Srl, distributore Kerio per l’Italia. Kerio Control 7.2 fornisce agli amministratori IT la possibilità di risparmiare larghezza di banda per comunicazioni importanti all'interno dell'azienda come VoIP, conferenze online e email. 

Gli amministratori hanno il controllo totale; possono dare priorità a pacchetti dati importanti ed evitare che alcune applicazioni come lo streaming di video su YouTube rallentino la rete. Questa è la qualità di servizio (QoS) secondo Kerio, semplice come spuntare qualche opzione sull'interfaccia utente grafica online per risparmiare, restringere o dare priorità alla larghezza di banda, sia per applicazioni che per utenti specifici. Kerio Control 7.2 è la soluzione perfetta per le piccole e medie aziende che richiedono una protezione avanzata della rete, un’analisi del traffico e dei report sull’attività degli utenti. Ecco alcune delle nuove caratteristiche:

Apple Open Directory - Una nuova opzione per la gesione dell'utente centralizzata in Kerio Control. Aumenta le opzioni disponibili per la gestione dell'utente, come ad esempio Microsoft Active Directory per reti con server Windows. Gli amministratori IT possono ora mantenere una singola directory utente per la propria rete su ambienti di lavoro Mac o eterogenei (Windows e Mac).

Statistiche e report sul traffico della rete - Nuovi strumenti per monitorare e riportare specifiche tipologie di utilizzo di internet per tutti gli utenti della rete. Questo tipo di informazione è particolarmente importante per assicurarsi che gli utenti siano produttivi durante la navigazione in internet e non espongano l'azienda a rischi.

Predisposto per il traffico VoIP - Il traffico SIP VoIP è una priorità per molte piccole aziende, per questo Kerio Control 7.2 è ottimizzato per essere compatibile con Kerio Operator 1.1. Inoltre è preconfigurato per risparmiare la larghezza di banda necessaria per assicurare una comunicazione telefonica chiara e senza interruzioni.

Kerio Control UTM è disponibile in un'ampia gamma di formati: strumento hardware firewall, strumento software ISO predisposto per il boot, strumento virtuale per VMware o Parallels, o software Windows Server. Questo garantisce una scelta senza precedenti per gli amministratori, che possono scegliere l'opzione di valutazione e implementazione più appropriata per la rete. La licenza server per il software Kerio Control è disponibile a partire da 205,00 Euro e include 5 utenti. Ogni utente aggiuntivo ha un costo di 19,00 Euro. 

Il prezzo dei dispositivi hardware parte da 1.200,00 Euro USD per il Kerio Control Box 1110 di base con 20 utenti, che include il gateway antivirus Sophos e Kerio Web Filter. A differenza di molti concorrenti, Kerio include in questi costi client VPN per tutti gli utenti. I client VPN client di Kerio sono disponibili per Windows, Linux e Mac". È possibile scaricare Kerio Control immediatamente per un periodo di valutazione senza restrizioni di 30 giorni. Il download delle versioni trial è possibile esguirlo da www.keriocontrol.it/?page_id=81. Per ulteriori informazioni, visitare il sito: www.kerio.com/control/whats-new.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...