domenica 4 settembre 2011

IBM acquisirà i2 per accelerare i Big Data Analytics e per la sicurezza


IBM ha annunciato un accordo definitivo per l’acquisizione di i2, con l’obiettivo di accelerare le sue iniziative nell’ambito della business analytics e aiutare i clienti del settore pubblico e privato ad affrontare reati, frodi e minacce alla sicurezza. Non sono stati resi noti i termini finanziari. Con più di 4.500 clienti in 150 paesi, i2 è un fornitore leader di intelligence analytics per la prevenzione di reati e frodi, con sede a Cambridge, Regno Unito e quartier generale statunitense a McLean, Virginia.

I clienti di i2 spaziano tra diversi settori a livello globale; tra questi bancario, difesa, assistenza sanitaria, assicurazioni, forze dell'ordine, sicurezza nazionale e retail. Le soluzioni i2 sono utilizzate attualmente da 12 delle prime 20 banche retail e da otto delle prime 10 case farmaceutiche del mondo. Le organizzazioni sia del settore pubblico sia di quello privato si trovano oggi ad affrontare una crescita esponenziale dei "Big Data” - informazioni e intelligence provenienti da fonti disparate e non strutturate, tra cui social media, biometrica e database criminali. 

Quando sono accessibili alle persone giuste, queste informazioni possono essere usate per prevenire possibili problemi, prendere decisioni migliori e più rapide e coordinare le risorse per fornire un servizio d’eccellenza a cittadini e clienti. La riduzione delle frodi e delle minacce per la sicurezza riveste ormai un’importanza strategica in tutti i settori. 

Secondo le statistiche dell’FBI, negli Stati Uniti nel 2009 ci sono stati 1,3 milioni di crimini violenti, 9,3 milioni di reati contro il patrimonio e 6,3 milioni di furti. Le frodi relative ai consumatori per le aziende del retail da sole costano negli Stati Uniti 100 miliardi di dollari l’anno. “L’obiettivo di IBM è di dotare i funzionari della pubblica sicurezza e le aziende delle informazioni e degli strumenti necessari per garantire città più sicure”, spiega Craig Hayman, General Manager di Industry Solutions in IBM. Per ulteriori informazioni su IBM, visitate il sito http://bit.ly/n4duXR

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...