domenica 19 dicembre 2010

Scaricavano da server materiale pedopornografico, arrestate 107 persone


La polizia austriaca ha arrestato 107 persone, tra cui 4 insegnanti e l'impiegato di un asilo nido, con l'accusa di pedofilia in seguito al sequestro da parte della stessa polizia austriaca di materiale pedopornografico. Il blitz è stato compiuto in diverse città del Paese. 

Lo hanno annunciato le autorità locali. Uno degli arrestati aveva scaricato oltre 20mila foto e 300 video. Gli uomini arrestati, tra i 18 e i 70 anni e di diversa estrazione sociale, sono accusati di aver scaricato da un server in Lussemburgo foto e video con bambini abusati sessualmente. 

Le indagini sono cominciate un anno fa in seguito ad una soffiata alla polizia del Lussemburgo e potrebbero essere coinvolte altre persone che si sarebbero serviti di computer presso internet cafè così da far perdere le loro tracce. Gli arresti rappresentano la seconda maggiore operazione contro la pedopornografia in Austria. 

Nel più grande blitz anti-pedofili compiuto dalla polizia austriaca l'anno scorso furono incriminati 190 uomini legati ad una rete che coinvolgeva 170 paesi. Tre anni fà la polizia austriaca era riuscita ad individuare più di 2.300 persone che scaricavano dalla rete materiale pedopornografico.

Via: TG Com

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...