sabato 18 dicembre 2010

Microsoft Security Essentials si aggiorna ed integra adesso l'euristica


Microsoft ha reso disponibile per il download l'antivirus gratuito Microsoft Security Essentials 2.0 in versione finale, ovvero la nuova iterazione del programma anti-malware gratuito che il gruppo ha lanciato a settembre 2009. Oltre a Windows 7 sono supportati anche Vista e XP. Un aggiornamento particolarmente gradito, che arriva dopo l’ennesimo Patch Tuesday da record. A seguito di un beta-programma di quattro mesi , Microsoft Security Essentials (MSE) 2.0 è stato rilasciato.

La nuova versione aggiunge un motore di scansione euristica, migliorata l'integrazione con Windows Firewall, e l'ispezione del traffico di rete. L'aggiornamento rende indiscutibilmente MSE, che è già diventato molto popolare grazie alla sua modalità silenziosa ma efficace, ancordi  più un must-have per gli utenti Windows. MSE è sempre stato molto bravo a trovare e rimuovere malware, ma si è esclusivamente basato sulle definizioni antimalware.

L'aggiunta di un motore euristico rende ancora più efficace la rilevazione di minacce. La nuova integrazione con Windows Firewall permette di modificare il firewall di Microsoft dall'interno di MSE. La funzione di controllo di rete fa esattamente quello che dice il nome stesso: controllare il traffico durante la navigazione. Esso utilizza il Windows Filtering Platform in Windows Vista e Windows 7.


Gli utenti di Windows XP non potranno beneficiare di questa funzionalità. Il Windows Filtering Platform permette ai programmi di inserire se stessi nel sottosistema di rete e monitorare tutto il traffico di rete, anche tutto ciò che è consentito attraverso il firewall. MSE ora si integra anche con Internet Explorer per proteggere meglio contro le minacce basate sul Web, impedendo l'esecuzione di script dannosi. MSE è gratuito per gli utenti domestici e gratuito per le piccole imprese con 10 PC o meno.

Per le imprese più grandi, c'è la suite Forefront. Forefront utilizza lo stesso motore anti-malware core MSE, e quindi non sorprende che Forefront Endpoint Protection 2010 ha colpito anche il cardine RTM allo stesso tempo, anche se non sarà disponibile ai clienti il volume licensing fino al 1 gennaio 2011. D'altra parte, MSE 2.0 è disponibile presso il Microsoft Download Center. Se avete già installato MSE 1.0, dovrebbe aggiornarsi automaticamente e sarà necessario un riavvio.

Microsoft Security Essentials è disponibile per Windows a 32 bit e 64 bit,  in varie lingue e con diverse impostazioni internazionali. Per scaricare Microsoft Security Essentials, selezionare la lingua preferita, quindi, selezionare il sistema operativo per avviare il processo di download. Se si hanno dubbi sul sistema operativo in uso, visitare il sito Supporto tecnico Microsoft.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...