martedì 21 dicembre 2010

Griddix, il social network basato sul concetto opposto a Facebook


Griddix - the web democracy, ancora in fase beta, è un progetto tutto italiano basato su un concetto completamente diverso da quello di Facebook: l’interazione casuale. L'idea, nata circa 6 anni fa, nasce dalla volontà di creare su internet uno spazio in cui tutti gli utenti abbiano le stesse possibilità, indipendentemente dalla loro condizione sociale o dal loro aspetto fisico. Il concetto alla base di Griddix è diametralmente opposto a quello di Facebook, nato in ambito universitario per mettere in contatto, persone, studenti, compagni di scuola, che facevano parte in qualche modo del proprio passato. Griddix, invece, nasce per mettere in contatto persone, da ogni parte del mondo, che non si conoscono e che probabilmente mai si sarebbero conosciute tramite social network. Facebook crea dei cluster umani basati sui legami forti, di persone cioè che già si conoscono, Griddix si basa invece sui cosiddetti legami deboli, quelli cioè che si instaurano tra persone che non si conoscono. Quando ci si iscrive a Griddix si hanno subito otto nuovi amici, anche se non si conoscono: si viene infatti posti al centro di un micro-cosmo formato da 4 uomini e 4 donne con cui si può interagire tramite un sistema di messaggistica interna o in tempo reale via chat. Se poi, il tuo “vicino” ti disturba e non vuoi che abbia la possibilità di contattarti è possibile bloccarlo evitando ogni contatto. Se invece ti incuriosisce e vuoi avere la possibilità di scambiare con lui/lei più informazioni, puoi chiedere di essere aggiunto alla sua lista di amici. Mentre l’iscrizione a Griddix è completamente gratuita (per ovvi motivi è riservata solo ad un pubblico maggiorenne), il meccanismo di scambio è stato pensato sulla base di crediti. Gli sviluppi futuri sono numerosi se si pensa anche come le potenzialità offerte dal sistema per eventuali sponsor sono molto allettanti: Griddix si presta infatti alla possibilità di concorsi a premi. Per esempio si può pensare ad un sistema di newsletter tramite cui si annuncia che sotto un particolare profilo si trova nascosto un premio; il primo che vi cliccherà sopra si aggiudicherà il premio.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...