sabato 25 dicembre 2010

Cina: oscurata la Bbc che riferisce le critiche di Benedetto XVI


La Cina ha oscurato oggi la rete tv Bbc che stava riferendo il discorso del Papa, nel quale Benedetto XVI ha severamente criticato le 'discriminazioni e le persecuzioni' contro i cristiani cinesi. Migliaia di persone si sono radunate in piazza San Pietro dove il Papa ha rivolto il messaggio "Urbi et orbi", seguito dagli auguri natalizi in 65 lingue. Il discorso del Papa ha abbracciato un po' tutte le situazioni di criticità del pianeta. Ai politici italiani ha dedicato questo suggerimento: "Ogni loro scelta e decisione sia sempre per il bene comune". Allargando lo sguardo sul mondo, il Papa ha rivolto parole di incoraggiamento ai cristiani della Cina, a causa delle limitazioni alla libertà di culto che sperimentano. Benedetto XVI ha fatto una breve pausa, come per raccogliere il massimo dell'attenzione quando ha auspicato che "si rafforzino "lo spirito, la fede, la pazienza e il coraggio nei fedeli della Cina continentale. Che non si perdano d'animo di fronte alle limitazioni" alla loro libertà di culto. Augurio che il Papa ha esteso "a tutte le comunità cristiane che ancora oggi soffrono la persecuzione e la discriminazione". E "i leader politici e religiosi" si impegnino "per il pieno rispetto della libertà religiosa di tutti". Per tutta risposta, Pechino ha oscurato la Bbc: la tv britannica stava riferendo del discorso del Papa e delle sue implicite accuse alle "discriminazioni e persecuzioni" contro i cristiani cinesi.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...