lunedì 22 novembre 2010

Evil, l'applicazione che ruba i numeri di telefono nei gruppi Facebook

Facebook non sarà il massimo in termini di privacy, ma spesso sono gli utenti a commettere degli errori. Ci sono i numeri di innumerevoli gruppi su Facebook chiamati "Ho perso il mio telefono !!!!! ho bisogno dei numeri !!!!!" o qualcosa di simile". La maggior parte di essi sono contrassegnati come 'pubblici', e molta gente non comprende che cosa significa nel contesto di Facebook il termine 'pubblico', cioè tutti nel mondo, sia che siate un membro di Facebook o meno. Così Tom Scott, famoso geek, ha messo appunto un'applicazione Web, chiamata Evil, che utilizza il grafico API di Facebook alla ricerca dei gruppi dedicati ai numeri di telefono persi e agli utenti che hanno lasciato i loro post.



Ne prende un paio a caso, estrae i numeri di telefono e li mostra in questa pagina. Tramite questa applicazione, creata solo a scopo dimostrativo, vengono mostrati i numeri di cellulare di alcune persone. Il programmatore, ha volutamente nascosto le ultime tre cifre di ogni numero per salvaguardare la privacy degli utenti. L’unico modo per proteggere la propria privacy è eliminare i post personali da gruppi di questo tipo e, se proprio bisogna usare Facebook per scambiarsi i numeri di cellulare, è bene utilizzare i messaggi privati che, almeno per il momento, sembrano essere uno strumento sicuro. A questa pagina di ricerca su Google, trovate un elenco di tutti i gruppi creati per ritrovare i numeri di telefono persi.

Via: http://mashable.com/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...