sabato 30 ottobre 2010

YouTube raggiunge 1 miliardo d'iscrizioni e torna in Turchia


Il celebre portale di condivisione video YouTube festeggia il miliardo di abbonati. La miliardesima iscrizione e’ avvenuta per MachinimaSports, il canale video di Machinima.com, sito specializzato nei videogiochi sportivi. Georges Haddad, product marketing manager, annuncia il traguardo dicendo che ben 15 canali di YouTube hanno superato il milione di iscritti. Tra questi c’e’ quello di Universal Music Group che è stato scelto da oltre 1.091.154 utenti. 

I responsabili di YouTube hanno inoltre colto l’occasione per annunciare un nuovo widget che permetterà ai vari videomaker di ottenere le sottoscrizioni direttamente sui propri siti web. In altre parole, gli utenti potranno abbonarsi ad un determinato canale video semplicemente cliccando sull’apposito bottone in giallo presente su un sito, senza dover per forza andare su quello di YouTube. 

E dopo tre anni di blocco, YouTube torna accessibile agli internauti turchi, restano tuttavia off-line migliaia di altri siti Internet. Il mostro sacro del Video Sharing fu censurato nel settembre del 2007 dopo la decisione di una Corte di Sivas, nell'est del Paese, che si pronuncio' su alcuni filmati considerati irrispettosi nei confronti del fondatore dello Stato turco moderno, Mustafa Kemal Atataturk. 

A rimuovere il blocco su Youtube - che prima di essere oscurato era il quinto sito piu' popolare nel Paese - e' stata la Corte di Ankara, dopo aver verificato la rimozione dei video incriminati. Il presidente turco, Abdullah Gul, si e' espresso contro la censura sul web, appellandosi a una revisione delle leggi del Paese in materia. I siti censurati tendono a essere quelli che prendono di mira la "dignita' nazionale", facendosi beffe di Ataturk, dell'esercito o delle minoranze curde. Anche i blogger che trattano questi argomenti rischiano di essere sanzionati.


Via: AGI

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...