mercoledì 20 ottobre 2010

Oscurato in Iran sito web Khatami


E' stato oscurato il sito web ufficiale dell'ex presidente iraniano Seyyed Mohammad Khatami. Lo riferisce oggi il sito riformista 'Kaleme' spiegando che, su ordine del comitato governativo per il controllo di Internet, il sito dell'ex presidente Khatami è stato oscurato e di conseguenza non è accessibile agli utenti che si connettono al web dall'Iran. 

Il sito (www.khatami.ir) resta invece accessibile dall'estero. Lo spazio webo ufficiale di Khatami trasmette notizie riguardanti l'ex presidente riformista iraniano. Due settimane fa i siti ufficiali di due grandi ayatollah dissidenti, Yosouf Sanehi e Bayat Zanjani, erano stati oscurati su ordine del procuratore nazionale, l'hojjatoleslam Mohseni Ejei. 

Un ayatollah è, letteralmente, un segno di Dio. Per gli sciiti, che pure vivono nell’attesa della seconda manifestazione della loro guida divina, il Mahdi (il dodicesimo imam), l’ayatollah è un porto sicuro, un’autorità di dottrina che può legittimamente e pubblicamente offrire la sua interpretazione del Corano. 

In più, l’ayatollah Khatami – già presidente della Repubblica dell’Iran e, prima ancora, membro del Supremo consiglio della rivoluzione culturale e ministro della Cultura e dell’Orientamento islamico dell’Iran – è universalmente considerato in politica un riformista, cioè un leader, che ha tentato, e ancora tenta, di sanare le fratture tra la fede islamica e la modernità.


Fonte: Adnkronos
Foto: ASCA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...