domenica 24 ottobre 2010

Nuovi problemi ai server di Facebook, in blackout ancora una volta



Il social network creato da Mark Zukerberg è rimasto off line alle ore 21 italiane di venerdi scorso, per circa 5 minuti. Facebook, il secondo sito più visitato al mondo dopo Google è rimasto irraggiungibile dall’Italia ed i problemi si sono riscontrati anche nel resto del mondo, U.S.A. in primis. 

Inizialmente si pensava a problemi relativi all’ISP ma successivamente si è compreso che si è trattato di problemi ai suoi server. Dopo il recente blackout, cioè esattamente un mese fà ed ancor prima quello di inzio anno, Facebook è risultato irraggiungibile per milioni di utenti. 

Storicamente, Facebook è stato fino adesso abbastanza bravo a mantenere il sito attivo e funzionante, ma negli ultimi mesi c'è stato un aumento del downtime. A quanto pare, invece di risolversi con il passare del tempo,  i problemi continuano a susseguirsi. Circa un mese fa, la community con oltre 500.000 milioni di utenti, è stato messo in down dai suoi stessi utenti per gli eccessivi click all'interno dello sito stesso. 

Ciò ha provocato un crash nel sistema centrale, dando successivamente un errore irreversibile. E' chiaro che anche questa volta ci sia stato qualcosa che non andava, in particolare, sulla base di un comando traceroute sembra che il problema sia stato attribuibile ad un errore DNS dei server di Facebook, qualcosa che la società ha già affrontato in passato. 

Dato che oltre 250 milioni di persone effettuano il login al sito ogni giorno, vi sono stati sicuramente molti utenti che non sono stati in grado di accedere al sito in quel breve periodo di tempo. E' probabile che, a causa dei troppi login contemporanei, Facebook non riesca a soddisfare tutti gli utenti, generando il classico errore "Impossibile connettersi al server".


Via: All Facebook
Foto: Moblog

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...