mercoledì 20 ottobre 2010

Due nuove truffe si diffondono attraverso Facebook

Ci sono due nuove truffe che si stanno diffondendo attraverso Facebook, una delle quali è un reale like-jacking, l'altra un semplice like e condivisione della pagina per accedere al presunto contenuto esclusivo. Il consiglio di fondo è questo: non fare clic su una delle storie di cui sotto in quanto non solo non sono reali, ma si tratta solo di spamming.


La prima truffa, che vediamo nella foto qui sopra, prende in giro gli utenti con i contenuti di un uomo che deve essere lapidato per aver fatto qualcosa di orribile ad una ragazza. L'immagine raffigura un ragazzo che tira i capelli di una donna che sta sul pavimento. Appena si clicca sul link che punta al sito, vi è un lettore video. Quando si sceglie il lettore video, però, non accade nulla. Al contrario, è solo per creare una feed story che i vostri amici, finiranno per vedere. In poche parole, non cliccare su questo link.


L'altra truffa che si sta diffondendo è quella che promette agli utenti contenuti scioccanti. In questo caso: “OMG! Guardate cosa succede quando la figlia e il padre si incontrano su chat roulette”. Dato che la maggior parte di voi sa quali sono i contenuti che più frequentemente si presentano sul sito Chatroulette, non ci vuol molto a capire che cosa ci sia di scioccante sulla pagina. In questo caso, non ci sono contenuti scioccanti, però, solo una pagina che chiede agli utenti il 'like' e la condivisione. Finora 840.000 persone si son iscritti alla pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...