lunedì 19 aprile 2010

Cartoons on the Bay 2010: i vincitori, presente l'Arma dei Carabinieri



Promosso da Rai, in collaborazione con Rai Trade, Rai Fiction e con il contributo del consorzio Terre di Portofino, si è concluso nel Golfo del Tigullio un evento che ha catalizzato l'attenzione di tutti gli amanti del disegno d'animazione in tutte le sue forme: Cartoons on the Bay. La Giuria internazionale della 14° edizione del Festival Internazionale dell'Animazione Televisiva e Crossmediale, ha scelto i vincitori dei Pulcinella Awards 2010, che premia chi si è particolarmente distinto nelle varie categorie.  The Gruffalo si e' aggiudicato il premio, mentre miglior Personaggio e' risultato Granny o Grimm. 

"Piu' di mille delegati provenienti da tutto il mondo, 500 opere iscritte per il concorso. Affluenza record alle master class, centinaia di contatti di business di cui molti trasformati in accordi, la presentazione di prodotti innovativi per affrontare la richiesta dell'industria e della pubblicita' per un maggior ricorso all'animazione: il festival e' entrato a pieno titolo nell'era digitale - dice Carlo Nardello, Amministratore Delegato di Rai Trade, nella giornata conclusiva della manifestazione - mi sembra che siano questi i veri motivi di soddisfazione''.

Al Cartoons on the Bay 2010 sono stati presentati i nuovi spot educativi promossi dall’Arma dei Carabinieri: una serie d’animazione intitolata “I consigli del Maresciallo Saetta”, tratta da quattro storie del sito www.carabinieri.it , che vede il piccolo Sandrino in veste di ‘parte sociale debole’ al cui soccorso accorre immancabilmente il Maresciallo Saetta. Tra i temi affrontati: bullismo, pedofilia, vandalismo e ogni altra forma di comportamento deviante o diseducativo: gli spot verrano utilizzati nella prossima campagna di “educazione alla legalità” promossa dall’Arma in numerose scuole italiane,  con l'obiettivo di contribuire allo sviluppo negli studenti di una coscienza sociale basata sul rispetto dell'altro, delle regole e delle leggi.

I personaggi animati affrontano una serie di situazioni di vita quotidiana durante le quali l'occhio vigile del protagonista, il Maresciallo Saetta, è fondamentale nella tutela delle fasce più deboli, rappresentate dal piccolo Sandrino. I due amici, Saetta e Sandrino, seguono un percorso fatto di storie di legalità durante il quale rappresentano e tutelano valori come dignità, libertà, solidarietà e sicurezza.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...