lunedì 17 agosto 2009

OpenOffice 3.2: l'alternativa gratuita a Microsoft Office


Sempre più persone utilizzano Openoffice.org, la raccolta di programmi per ufficio che troviamo in rete a costo zero. OpenOffice.org è una suite per ufficio completa, rilasciata con una licenza libera e Open Source che ne consente la distribuzione gratuita. Legge e scrive file nei formati utilizzati dai prodotti più diffusi sul mercato e, a garanzia della futura accessibilità dei dati, nel formato OpenDocument, standard ISO. Consente inoltre l'esportazione in formato PDF. OpenOffice.org è liberamente, gratuitamente e legalmente utilizzabile in ogni contesto, pubblico, privato, professionale e aziendale. 

OpenOffice.org 3.2 è la suite di produttività open source più diffusa nel mondo, e in pochi anni ha conquistato la seconda posizione sul mercato con una quota che alcuni analisti stimano tra il 15 e il 20%. L'Italia è uno tra i mercati in cui OOo ha maggior successo, con un numero di download che dall'inizio del 2009 è superiore a quello dei nuovi PC venduti sul mercato (un dato significativo, che conferma la crescita del prodotto e l'apprezzamento degli utenti), e nel 2009 ha sfiorato gli otto milioni di copie della sola versione in lingua italiana. Le principali nuove funzionalità di OpenOffice.org 3.2 sono:
  • una velocità di avvio significativamente migliore rispetto al passato
  • un miglior livello di compatibilità con i documenti di Microsoft Office 2007
  • un miglioramento complessivo di tutti i componenti e in particolare del foglio elettronico Calc, che offre una dozzina di nuove funzionalità
  • una migliore usabilità del modulo Chart (usato attraverso OpenOffice.org) con nuove tipologie di grafici business
L'elenco delle nuove funzionalità di OpenOffice.org 3.2 è disponibile a questo indirizzo. Open Office è compatibile con Windows, Mac OS X, Linux DEB, Linux RPM senza JRE, Fedora. Da questa pagina potete effettuare il download e qui trovate guida all'uso. A questo indirizzo trovate la fan page di OpenOffice.org su Facebook.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...