martedì 24 aprile 2018

SynetoOS 4: soluzione One-click everything destinata ai manager IT


La soluzione software di Syneto disponibile su tutti i dispositivi della gamma HYPERSeries assicura alle PMI grandi benefici in termini di semplicità, efficienza e convenienza. Un’architettura tutta nuova, basata sull’intelligenza del software che consente un ripristino della attività in meno di 15 minuti. SynetoOS 4 rappresenta la punta di diamante della tecnologia di Syneto. Il nuovo sistema operativo della società europea è ora disponibile su tutti i nuovi dispositivi della gamma HYPERSeries. Si tratta della prima soluzione software al mondo in grado di offrire alle piccole e medie imprese lo stesso livello tecnologico delle aziende enterprise, ma con un grado di complessità ridotto.

Obiettivo di SynetoOS 4 è quello di semplificare le operazioni IT dell’azienda, accelerare il business e proteggere i dati e l’investimento tecnologico. Questo obiettivo è stato raggiunto dopo un intenso anno di sviluppo da parte degli ingegneri dell’azienda, che sono riusciti nel difficile compito di permettere la gestione unificata di diversi ambiti IT. Tipicamente il controllo dei server, dei dispositivi di storage, delle applicazioni e dell’infrastruttura di rete sono attività molto complicate e con un basso livello di automazione. SynetoOS 4 implementando la filosofia “1-click-everthing” – un solo tasto per fare tutto - consente una estrema semplicità e velocità nella gestione dei dati. SynetoOS 4 è stato costruito da zero su questo concetto di massima semplicità.


“La promessa di semplificare i compiti dei manager IT dichiarata da altri vendor poi non si sostanzia nella realtà e spesso le soluzioni proposte sono complesse e farraginose. SynetoOS 4 invece è l’unica in grado di fare tutto premendo un solo tasto”, dichiara Dragos Chioran, VP Marketing di Syneto. I prodotti Syneto sono gli unici che implementano un nuovo approccio iper-convergente delle infrastrutture IP, unificando in un’unica soluzione i componenti di backup e di disaster recovery, insieme alla gestione tipica dei data-center e dello storage. Con il nuovo Syneto OS4 il manager IT può ora fare affidamento su un unico punto di gestione che permette la creazione di risorse, la protezione dei dati, il ripristino delle attività e il monitoraggio.

Un’architettura innovativa e inedita quella che presenta SynetoOS 4 che si articola, infatti, in quattro diversi livelli, progettati per lavorare insieme in una perfetta sintonia. I componenti sono: il file system di base, robusto e affidabile; l’iper-convergenza che permette di gestire tutte le macchine virtuali; il Copy Data Management (CDM), elemento essenziale del sistema, che introduce una grande innovazione e trasformazione sui processi di backup e di rispristino nativi, che diventano in questo modo quasi istantanei nel caso in cui si verifichi qualsiasi danno fisico o logistico; l’interfaccia, un moderno e intuitivo centro di gestione basato sul concetto di tutte le operazioni “One-click”, creando un’esperienza “consumer grade simplicity” per l’utilizzatore.

Tale obiettivo è stato raggiunto analizzando con attenzione i processi aziendali e le modalità di lavoro degli addetti all’infrastruttura informatica aziendale durante gli 8 anni di attività operativa di Syneto, disegnando con un approccio olistico una soluzione software perfettamente integrata con l’hardware. Uno degli elementi distintivi implementanti da SynetoOS 4 è che il Copy Data Management (CDM) utilizza le copie multiple dei dati rendendo possibile il ripristino di qualsiasi applicazione business (macchina virtuale) o file in decine di secondi, tutto con sistema 1-click. “La promessa di Syneto è di aiutare le piccole aziende a prosperare nell’era digitale con un nuovo approccio alle infrastrutture IT che è meno complesso e più ricco di funzionalità”.


“Con SynetoOS 4 abbiamo centrato tre obiettivi essenziali: semplificare, accelerare, proteggere” sottolinea ancora Chioran. I vantaggi sono diversi e immediatamente tangibili. Intanto, dal punto di vista della semplificazione i manager IT hanno a disposizione una soluzione 1-click per gestire tutti i principali compiti (provisioning, protezione, recupero e monitoraggio), facile da installare, di rapido apprendimento e con un unico centro di supporto. Dal punto di vista della protezione, oggi una delle sfide più grandi per le aziende è quella di proteggere il proprio business dai danni di tipo logistico o umano, come per esempio ransomware che utilizzano la crittografia per bloccare i file, attacchi informatici o cancellazione accidentale dei file e applicazioni.

Nel 2017, infatti, più del 54% delle aziende nel mondo ha subito un attacco hacker. Di queste il 43% è una PMI, mentre il 60% è fallito in meno di 6 mesi. Grazie al motore di Copy Data Management, la protezione completa del business è assicurata al 100% anche in questi casi, rendendo la soluzione Syneto totalmente immune ad ogni attacco, con la possibilità di ripristinare istantaneamente la situazione esistente prima che si verificasse il danno. Syneto sta innovando l’infrastruttura IT tradizionale di piccoli e medi data-center aziendali, piccole e medie imprese e sedi distaccate/filiali, offrendo infrastrutture iper-convergenti all’avanguardia appositamente progettate per le loro esigenze. Per ulteriori informazioni: www.syneto.eu o Twitter


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...