venerdì 24 marzo 2017

ZTE presenta il cloud video terminal TrueMeet ET302 al CeBIT 2017


ZTE, la società cinese di telecomunicazioni con sede a Shenzhen (Cina), annuncia il debutto del suo terminale cloud video TrueMeet ET302 in occasione dell’edizione 2017 del CeBIT, la più grande fiera commerciale del mondo digitale e soluzioni di telecomunicazioni in corso ad Hannover fino al 24 marzo. ZTE Corporation (0763.HK / 000063.SZ), azienda leader a livello mondiale nella fornitura di soluzioni tecnologiche di telecomunicazioni, aziendali e consumer per l’Internet Mobile, annuncia il debutto del suo terminale cloud video TrueMeet ET302 in occasione del CeBIT 2017. Questo prodotto segna l’inizio di un nuovo capitolo nell’era smart office di ZTE.

La videoconferenza tradizionale è spesso solo disponibile per grandi aziende o realtà della pubblica amministrazione a causa dei costi elevati dell’hardware, della complessa installazione e delle competenze tecniche necessarie per la sua gestione e manutenzione. Tuttavia, la videoconferenza cloud ha aperto il mercato e sta attirando in numero sempre maggiore di aziende piccole e medie per via della sua efficacia e facilità d’uso, a costi contenuti. ZTE durante il CeBIT 2016 ha presentato TrueMeet, una soluzione di videoconferenza basata su cloud ibrido (VCS). La piattaforma ZTE TrueMeet VCS utilizza un’architettura server universale, che può essere implementata su cloud pubblico o privato. Quest’anno è stata aggiornata in modo da supportare H.265, più idoneo agli attuali ambienti Web.

ZTE TrueMeet supporta l’accesso rapido per diversi tipi di terminali, come telefono fisso, telefono cellulare, applicazioni client e comunicazione Web in tempo reale (RTC), e supporta diverse modalità di comunicazione. Parte della serie ZTE ET, l’ET302 è un conveniente e leggero terminale video cloud. A differenza dei prodotti di videoconferenza tradizionali, questo modello non richiede hardware costoso o complesse installazioni e, diversamente dai sistemi di video conferenza software, l’ET302 offre risoluzione e sicurezza elevate, oltre ad altre funzionalità uniche. E’ il primo a supportare il protocollo H.265 con tecnologie low-bit-rate e ad alta risoluzione e permette la visualizzazione di video 1080P con un’ampiezza di banda di 512K. L’interfaccia utente è leggera e mira a una buona esperienza e qualità.


E’ semplice da utilizzare e non richiede alcuna formazione, offre supporto per la condivisione dello schermo, dual streaming (su PC con wireless client e su terminale mobile tramite app), una lavagna elettronica, così come il supporto per il lavoro collaborativo con vista panoramica, il tutto a un costo contenuto. “Nel 2016 ZTE ha presentato una soluzione di conferenza cloud basata su hybrid cloud. Quest’anno l’abbiamo aggiornata affinché supporti H.265, più adatto agli attuali ambienti Internet”, commenta Lu Ping, VP di ZTE. “Il cloud rende la videoconferenza più accessibile e flessibile e, dati i numerosi vantaggi, prevediamo che riscuoterà un notevole successo. ZTE è impegnata nella fornitura di soluzioni di videocomunicazione cloud affidabili per la PA, il settore dell’education e le aziende medie e piccole”, conclude Ping.

Il sistema di conferenza ZTE TrueMeet utilizza un multi-tenant e la modalità di gestione gerarchica per consentire un modello di servizio in loco. Si interconnette anche con sistemi di videoconferenza tradizionali attraverso protocolli standard per proteggere l’esistente investimento degli utenti. Può fornire video conferencing as a service (VCaaS) basata sul VDC per consentire una capacità di scalatura elastica, che minimizzi i costi per i clienti durante il funzionamento dinamico. Il CeBIT è l'evento mondiale dell’anno dedicato alla trasformazione digitale dell’economia e della società. Come nel 2016, circa 3.300 espositori provenienti da oltre 70 nazioni presentano le loro innovazioni e l’innovativo modello di business in una ricca gamma di gruppi a tema, conferenze e forum. Per maggiori informazioni visitare: www.cebit.de

ZTE fornisce apparati di telecomunicazione, dispositivi mobile e soluzioni tecnologie avanzate a utenti individuali, carrier, aziende e realtà del settore pubblico. Nell’ambito della sua strategia M-ICT, ZTE si impegna a mettere a disposizione dei clienti innovative soluzioni end-to-end con l’obiettivo di fornire eccellenza e massimo valore in un momento in cui i settori delle tlc e dell’informatica convergono. I suoi prodotti e servizi sono venduti a oltre 500 operatori in più di 160 nazioni diverse. ZTE destina il 10% del suo fatturato annuale ad attività di ricerca e sviluppo e vanta ruolo di leadership presso organizzazioni normative internazionali. Azienda fortemente impegnata in iniziative di Corporate Social Responsibility (CSR), ZTE è membro del UN Global Compact. Per ulteriori informazioni andare al sito: www.zte.com.cn.





Via: Axicom

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...