mercoledì 1 marzo 2017

LG presenta smartphone G6 con schermo FullVision e nuova UX 6.0


Al Mobile World Congress (MWC) di Barcellona, LG Electronics ha rivelato il nuovo G6, il primo telefono che supporta lo standard ad alta gamma dinamica Dolby Vision™. Con questa alta tecnologia sul G6 i consumatori noteranno che la qualità delle immagini si avvicina a ciò che l’occhio umano può vedere. I video saranno più luminosi, con un migliore contrasto tra chiaro e scuro, e con una gamma di colori più ampia. Lo smartphone è dotato di uno schermo da 5,7 pollici con risoluzione Quad HD + e  rapporto 18:9 (o 2:1).  Il produttore sudcoreano ha mostrato LG UX 6.0, l’interfaccia utente che farà la sua strada sul G6, ovviamente associata al nuovo sistema Android™ 7.0 Nougat.

LG Electronics (LG) ha presentato la nuova interfaccia UX 6.0, che sarà presente nell’imminente LG G6, creata su misura per ottimizzare i vantaggi dell’ampio display FullVision® del dispositivo. LG G6 sarà infatti caratterizzato da uno schermo QHD + FullVision da 5.7 pollici (2,880×1,440) e densità di 564ppi, con formato 18:9, che occupa quasi interamente la parte frontale dello smartphone (lo spazio utile occupa oltre il 90% della superficie frontale). Le dimensioni del telefono sono progettate per garantire la massima ergonomia e la compatibilità con i contenuti digitali, già esistenti e futuri. La nuova interfaccia massimizza i benefici del display FullVision, fornendo all’utente un comfort eccezionale e innumerevoli vantaggi, tra cui:


• Esperienza differenziata per la visione di contenuti come video e navigazione web; • Usabilità della fotocamera migliorata per sfruttare l’ampio spazio dello schermo dato dal formato 18:9 (rapporto di aspetto chiamato anche Univisium); • Interfaccia grafica elegante e funzionale, che migliora la produttività e il multitasking grazie allo spazio aggiuntivo dato dal formato 18:9, che è più lungo e stretto rispetto al 16:9. Il display FullVision di LG G6 offre una nuova esperienza visiva. L’ampio schermo, grazie al maggior spazio nella parte superiore e inferiore, consente di visualizzare più informazioni durante la navigazione sul web o sui social preferiti e fornisce un’esperienza più immersiva quando si guardano video o si gioca con i videogame.

LG G6 darà il via a un’era di smartphone premium con formato dello schermo da 18:9, motivo per cui è in forte aumento la produzione di una grande varietà di film, applicazioni e giochi progettati su misura per il rapporto 18:9. Lo smartphone include una funzione che permette agli utenti di visualizzare in modo molto semplice l’attuale rapporto 16:9 nel formato 18:9. L’uso della fotocamera è stata notevolmente migliorata grazie all’ampio display 18:9, che ne ha aumentato la comodità e il divertimento.  LG G6 verrà fornito con doppia fotocamera posteriore con due sensori da 13MP – una con sensore standard da 13MP con f/1.8 di apertura e OIS 2.0, e l’altra da 13MP grandangolare f/2.4 di apertura e obiettivo grandangolare di 125 gradi.


Lo smartphone è dotato di fotocamera anteriore da 5MP con f/2.2 di apertura e obiettivo grandangolare di 100 gradi. Lo schermo esteso permette agli utenti di scattare foto e contemporaneamente di rivederle. LG UX 6.0 è dotata della funzione Square Camera che divide lo schermo da 18:9 in due quadrati. Grazie a questa funzionalità, gli utenti possono scattare fotografie in formato 1:1 – un formato molto popolare in app social come Instagram – e rivederle immediatamente nella finestra adiacente. É inoltre presente una nuova modalità di scatto, chiamata Food Mode, che garantisce un’elevata qualità dei colori e la saturazione ideale per fotografare cibi e piatti. In aggiunta, gli utenti possono creare GIF animate combinando da 2 a 100 immagini.

LG G6 sfrutta il display 18:9 in diversi modi. È possibile aprire contemporaneamente  la finestra di ricezione chiamata accanto alla finestra dei contatti, oppure la galleria delle fotografie e allo stesso tempo l’app dei messaggi. Inoltre, si può raggruppare una serie di fotografie squadrate e vederle sottoforma di Collage Wallpaper nella schermata di blocco. Oppure digitare memo su un lato dello schermo e navigare sul web sull’altro. All’interno dell’app Calendario, muovendo LG G6 in posizione orizzontale, a sinistra verrà mostrato il calendario, mentre a destra apparirà il dettaglio degli appuntamenti. LG G6 integrerà un processore Qualcomm® Snapdragon™ 821, mentre la batteria non removibile avrà una capacità di 3300mAh.


LG G6 è il primo smartphone che implementa Dolby Vision™ e in più supporta anche l’HDR10, due standard per l’HDR (High Dynamic Range). Grazie alla tecnologia HDR, le immagini possono sfruttare una gamma di colori più ampia e una luminosità maggiore, ottenendo parti scure e chiare più vivide per un’esperienza visiva davvero coinvolgente. Con lo schermo 18:9 QHD+, il G6 garantisce un’esperienza visiva cinematografica ideale per fruire dell’offerta di Netflix, Amazon e altri principali fornitori di contenuti in streaming. Il G6 ha una funzione della fotocamera che divide la visualizzazione 18:9 in due quadrati identici. In questo modo, gli utenti possono scattare una foto con rapporto 1:1, ideale per Instagram e Snapchat e altre applicazioni di social media.

Gli utenti possono anche scegliere altri formati come il 4:3, 16:9 e il 18:9. LG G6 è certificato IP68, il  che lo rende completamente resistente alla polvere e sicuro per essere immerso fino a un massimo di 1,5 metri d’acqua per un totale di 30 minuti. LG G6 è facile da tenere in mano nonostante il grande schermo. LG G6 ha Google Assistant integrato. LG ha lavorato a stretto contatto con Google per assicurare un’esperienza con Google Assistant perfetta sin da subito. Realizzato in alluminio e vetro – disponibile in nero, in platino e in bianco – LG G6 è caratterizzato da un design minimalista, elegante e perfettamente liscio al tatto.  Il prezzo di LG G6 con UX 6.0 non è stato rivelato. Per maggiori informazioni, visitare  il sito: www.lg.com



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...