martedì 14 marzo 2017

Apple WWDC: ritorna la conferenza a San Jose, via il 5 giugno 2017


Apple® ha resa nota la data dell’annuale Worldwide Developers Conference, la manifestazione dedicata all’ecosistema di Cupertino in cui vengono presentati al mercato i nuovi prodotti. Apple ha annunciato che la 28/a edizione della sua annuale Worldwide Developers Conference (WWDC), la conferenza che riunisce la comunità di sviluppatori più talentuosa al mondo, si terrà presso il McEnery Convention Center di San Jose. A partire dal 5 giugno, la WWDC ispirerà sviluppatori di ogni ambito a trasformare le loro passioni in nuove, straordinarie innovazioni e app che i clienti potranno utilizzare ogni giorno sui loro iPhone, iPad, Apple Watch, Apple TV e Mac.

“Ogni anno, durante la WWDC, milioni di sviluppatori di talento, provenienti da ogni parte del mondo, hanno l’opportunità di scoprire le più rivoluzionarie tecnologie Apple, dai linguaggi di programmazione come Swift alle straordinarie API di sviluppo, quali SiriKit, HomeKit, HealthKit e CarPlay. Queste tecnologie Apple ispirano i programmatori a continuare a creare nuove incredibili esperienze che coprono ogni aspetto della vita dei clienti, aiutandoli a migliorare il modo in cui gestiscono case intelligenti, auto, salute e tanto altro, grazie a oltre un miliardo di dispositivi Apple attivi”, ha detto Apple. I biglietti saranno disponibili a partire dalla primavera per coloro che sono registrati ad Apple Developer Program.

Situata ad appena pochi minuti di distanza dalla nuova sede centrale di Apple a Cupertino, la WWDC 2017 permetterà agli sviluppatori di avere accesso a oltre 1000 ingegneri Apple, offrendo l’opportunità di incontrarli e discutere con loro per l’intera durata della conferenza. Il McEnery Convention Center sarà l’hub per le migliaia di partecipanti alla WWDC offrendo ottime opzioni per hotel, ristoranti e intrattenimento, tutte a pochi passi di distanza. In aggiunta al keynote, ai raduni, alle sessioni e ai laboratori per gli sviluppatori, Apple sta collaborando con la città di San Jose e le imprese locali per celebrare il ritorno della WWDC con esperienze molto speciali che si terranno a San Jose nel corso di tutta la settimana.

Poiché le vendite globali di smartphone sono stati pari a 432 milioni di unità nel quarto trimestre del 2016*, un aumento del 7% rispetto al Q4 2015, Apple ha conquistato il primo posto nella classifica dei produttori mondiali. Cavalcando il successo di iPhone 7 e Apple Watch, l’azienda ha recentemente annunciato un fatturato record di sempre di 78,4 miliardi di dollari per il primo trimestre del 2017 che si è concluso il 31 dicembre e le vendite internazionali hanno rappresentato il 64% del fatturato trimestrale. “Abbiamo venduto il maggior numero di iPhone rispetto al passato e abbiamo battuto tutti i record di fatturato precedenti per iPhone, Servizi, Mac e Apple Watch”, ha affermato Tim Cook, CEO di Apple.

L’evento, che l'anno scorso ha avuto luogo a San Francisco, è in genere utilizzato per svelare gli ultimi aggiornamenti software di Apple. Nel corso della WWDC 2016 Apple ha presentato iOS 10, l’ultima versione del suo sistema operativo mobile. Ha rinominato OS X che è diventato “Mac OS”, la prima versione chiamata Sierra. Una delle funzioni principali che Apple ha aggiunto a macOS è stata Siri. La società ha aperto l’assistente vocale agli sviluppatori via SDK, permettendo agli utenti di interagire direttamente con le app utilizzando la voce. Apple TV ha avuto un grande aggiornamento sotto forma di TVOS 10. Inoltre, è stato annunciato watchOS 3, la rinnovata versione del sistema operativo per Apple Watch.

Apple Music, il servizio di streaming basato su abbonamento, ha ricevuto una grande revisione visiva e una serie di nuove funzionalità. Apple ha inoltre presentato Swift Playgrounds, un’app sviluppata esclusivamente per iPad che “insegna la programmazione in modo facile e divertente”. Swift Playgrounds incoraggia studenti e principianti a esplorare l’utilizzo di Swift, il linguaggio di programmazione di Apple usato dai professionisti per sviluppare app di alta qualità. “Swift Playgrounds è l’unica app nel suo genere ad essere semplice e intuitiva per studenti e principianti, ma anche sufficientemente potente da permettere di scrivere codice reale”, ha dichiarato Craig Federighi, Senior VP Software Engineering di Apple.

Per quanto riguarda le aspettative alla prossima WWDC, tra le novità più attese ci sono watchOS 4.0, iOS 11 e iPhone 8, la nuova generazione di iPhone il cui nome non è stato ancora confermato. Alcuni rumors suggeriscono che il dispositivo sarà riprogettato radicalmente, con un display edge-to-edge che elimina le cornici superiore e inferiore in cui sono si trovano funzionalità come il sensore di impronte digitali Touch ID e la fotocamera frontale. Apple ha comunicato che gli sviluppatori potranno richiedere i biglietti della WWDC 2017 a partire dal prossimo 27 marzo. La conferenza, che si terrà dal 5 al 9 giugno, sarà trasmessa in diretta sul sito web Apple Developer e sull’app WWDC per iPhone, iPad e Apple TV.




[*] Gartner (Febbraio 2017)
Via: Apple Press

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...