giovedì 26 gennaio 2017

Interoute crea due autostrade digitali con il submarine cable SMW 5


Si prevede che un traffico di rete da molteplici terabyte possa raggiungere l’Europa attraversando i nodi di Palermo e Marsiglia. Interoute, l’operatore proprietario della più grande piattaforma di servizi cloud e uno dei più grandi network europei, ha annunciato la disponibilità di un duplice punto di accesso in Europa, attraverso Francia e Italia, sfruttando il più recente cavo sottomarino al mondo, denominato South East Asia–Middle East–Western Europe 5 (SEA-ME-WE 5). Il SEA-ME-WE 5 (SMW 5) è un sistema di cavi sottomarini in fibra ottica di 20.000 chilometri che collega 17 paesi attraverso i punti-di-presenza (PoP) con una capacità del sistema finale di 24Tbs.

Interoute collegherà il traffico digitale di Africa, Asia e Medio Oriente al network proprietario pan europeo, attraverso il proprio Point of Presence (PoP) di Marsiglia, Francia, e il data center di Open Hub Med (OHM) a Palermo, Sicilia (in cui è presente Interoute). Questa duplice possibilità di accesso permette a Interoute di fornire alla propria clientela fino a nx100G di capacità tra percorsi on-net in appena quattro settimane. Inoltre, Interoute è in grado di offrire ai clienti capacità su larga scala e vie di comunicazione protette attraverso la rete in fibra ottica interamente proprietaria. SEA-ME-WE 5 è un sistema di cavi sottomarini in fibra ottica, attualmente in costruzione, che è stato progettato per trasportare fino a 24Tbps di capacità tra il sud-est asiatico, il Medio Oriente e l’Europa.

Sea-Me-We 5

Il sistema su tre coppie di fibre utilizza la tecnologia avanzata di 100 Gbps per fornire un rapido accesso ai consumatori e alle aziende. Grazie alla presenza in entrambe le località europee, Interoute sarà in grado di offrire ai clienti maggiore resilienza e un percorso diversificato su rete proprietaria. I clienti possono usufruire del portfolio completo di servizi Interoute per la connettività, come ad esempio dark fiber, servizi Wavelength, carrier ethernet, bandwidth gestita e transito IP. Inoltre, in qualità di membro del consorzio del data center Open Hub Med, Interoute ha investito in un carrier facility neutrale nella zona di Palermo, ed è pronto a gestire la nuova ondata di traffico Internet nel momento stesso in cui raggiungerà l’Europa. Renzo Ravaglia EVP, Service Provider, Interoute ha commentato:

Rete panaeuropea di Interoute

"La rete paneuropea di Interoute è al centro dell’economia digitale europea. Interoute è il primo service provider a offrire un duplice punto di accesso e servizi backhaul, dal Sea Me We 5 all’Europa, attraverso i PoP proprietari di Marsiglia e Palermo. Con questo nuovo investimento, le aziende europee potranno continuare a beneficiare delle enormi nuove opportunità di business che Internet rende possibili in Africa, Asia e Medio Oriente”. In qualità di operatore proprietario di uno dei più grandi network d'Europa, Interoute è in grado di fornire una maggiore disponibilità di rete e una vasta e completa gamma di proposte commerciali ai propri clienti. Interoute collega direttamente 124 città in 29 paesi e ha, inoltre, numerose partnership e collegamenti con ulteriori 195 data center di terze parti, per supportare i clienti in tutto il mondo. 

Interoute è l'operatore proprietario di uno dei più grandi network in Europa e di una piattaforma di servizi cloud globale, che comprende 15 Data Center, 17 Virtual Data Center e 33 collocation center. La propria piattaforma full-service Unified ICT offre servizi alle aziende internazionali, ai più importanti operatori TLC mondiali, ai governi e alle università. La strategia Unified ICT di Interoute si è rivelata importante per quelle aziende che cercano connettività e una  piattaforma avanzata, scalabile e sicura su cui poter costruire i propri servizi voce, video, computing e data service, ma anche per quei service provider che necessitano di infrastrutture e di un’elevata capacità di infrastrutture e trasferimento dati a livello internazionale. Con sedi in Europa e negli Stati Uniti, Interoute possiede e gestisce anche 24 reti metropolitane nei principali centri di business europei.




Fonte: Comp Com

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...