martedì 5 aprile 2016

Tesla Model S P90D contro Qantas Boeing 737-800 in un'epica sfida


Sfida fra Boeing 737-800 della compagnia Qantas e Tesla Model S P90D, berlina elettrica più veloce di sempre. La pista di tre chilometri all'Aeroporto di Avalon - a sud ovest di Melbourne, Australia - ha fatto da cornice per una prova unica di innovazione, abilità e potenza. E' stato un duello che ha opposto due esempi di realizzazione ingegneristica l'uno contro l'altra. Un aereo Qantas Boeing 737-800 e un'auto elettrica Tesla Model S P90D. Con i suoi due motori a reazione CFM International, il 737 è in grado di generare più di 50.000 libbre (22.680 kg) di spinta e volare nel cielo ad una velocità di crociera di 850 km/h. Volo in aria, può avvicinarsi alla velocità del suono.

La  Model S a cinque posti può andare da 0 a 100 chilometri all'ora in tre secondi - non può volare, ma se si conduce a terra, può anche essere considerata la vettura elettrica a quattro porte più veloce mai costruita. La Tesla è "decollata" da subito ad un ritmo progressivo con i suoi due motori elettrici, mentre i due motori del 737 hanno dato vita al loro ruggito. Aereo contro auto, pilota contro pilota. La Tesla è difficile da catturare alla partenza. Ma il 737 ha ridotto il divario con la sua lunga carlinga in pista. Entrambi hanno viaggiato testa a testa, appena il 737 ha raggiunto la sua velocità di decollo di 140 nodi (circa 260 km/h) e la Tesla ha raggiunto il suo massimo a circa 250 chilometri all'ora. 


La Tesla è stata all'ombra del velivolo in quanto ha tirato fino alla fine della pista e, come prevedibile, è stata la vincitrice a terra, appena ha superato l'areo quando quest'ultimo ha fatto ciò per cui è stato progettato: volare. La sfida è andata in scena sull'aeroporto di Avalon, vicino Melbourne. La Tesla è stata guidata da Tony d'Alberto, driver australiano della V8 Supercar Series. Qantas, compagnia di bandiera australiana, e Tesla, produttore leader mondiale di auto elettriche con sede in California, stanno collaborando per guidare l'innovazione dei loro clienti e la sostenibilità nel settore dei trasporti. Nel corso dei prossimi mesi Qantas e Tesla introdurranno i seguenti servizi e vantaggi per i clienti. 

Eventi esclusivi per Qantas frequent flyer, permettendo loro di sperimentare nuovi veicoli Tesla e tecnologia; appartenenza al Qantas Club per i proprietari di Tesla Model S; Tesla High Power Wall Connectors presso gli impianti di Qantas Valet a Sydney, Melbourne, Brisbane e Adelaide permettendo ai proprietari della Model S di caricare mentre sono in viaggio. Inoltre Qantas diventerà la compagnia aerea scelta da Tesla in Australia e compenserà tutte le le emissioni dei viaggi aziendali della casa automobilistica come parte del Qantas Future Planet Program. Avranno luogo d'incontri regolari tra le due società per indagare ed analizzare le opportunità future di tutto il trasporto sostenibile.


Il Responsabile della Divisione "Ambiente e Combustibile" di Qantas, Alan Milne, ha detto che la collaborazione è stata un incontro di menti. "Entrambe le nostre aziende sono appassionati per continuare a spingere i confini di servizio al cliente, l'innovazione e la sostenibilità nel settore dei trasporti. "Siamo dei grandi estimatori del modo in cui Tesla ha trasformato il settore dell'auto elettrica come un marchio premium e non vediamo l'ora di condividere la nostra comprensione e far avanzare il lavoro iniziato nel 2012 sui biocarburanti come alternativa al carburante degli aerei. "Quale modo migliore per festeggiare il lavorare insieme che avere una gara unica - auto contro aereo". 

Mentre Qantas continua a lavorare su soluzioni di trasporto sostenibili a lungo termine, tutte le emissioni di carbonio di questa gara sono stati compensati, sotto Future Planet Program. Qantas Boeing 737-800 contro Tesla S Electric Car: Capacità 2 piloti e 168 passeggeri - 1 pilota e 4 passeggeri; velocità massima Mach. 82 - 250 km/h; Potenza 52.000 libbre di spinta - batteria da 90 kilowatt, doppio motore; Full power: *TO/GA - *Ludicrous Mode (velocità smodata). *Modalità Ludicrous - velocità Ludicrous diminuisce il tempo di 0-100 km/h per il modello S 10% a 3,0 secondi con un tempo di quarto di miglio di 10,9 secondi. Tempo a 250 km all'ora è ora il 20% più veloce di un rendimento normale Model S. *TO/GA (Take-Off/Go-Around) - massima spinta disponibile dai motori.



Fonte: Qantas Newsroom
Immagini: © Qantas

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...