sabato 2 gennaio 2016

ADTZ Italia: chiude 2015 con ricavi a +70% e clienti in forte crescita


Ricavi in crescita esponenziale, un portafoglio clienti arricchito dall’ingresso di una decina di nuovi brand e una dimensione aziendale rafforzata con l’inserimento di nuove importanti figure professionali. Per ADTZ Italia, storico Marketing Partner di Facebook e Twitter, il 2015 è stato un anno di svolta perché caratterizzato dalla crescente domanda di social advertising da parte delle aziende. L’acquisizione di numerosi nuovi clienti di molteplici settori quali Luxury, Fashion, Personal Objects, Telco, Retail, Food and Beverage, combinata con lo sviluppo di una base clienti consolidata, ha permesso ad ADTZ Italia di realizzare ricavi con una crescita media del 70% ogni trimestre.

“I brand sono consapevoli del fatto che i social media rappresentino ampi bacini di audience - spiega Maurizio Boneschi, Sales Director di ADTZ Italia, - davvero rilevanti per l’ingaggio di potenziali consumatori”. Se Facebook e Twitter sono un punto di riferimento per le strategie pubblicitarie, “Anche Instagram si sta rivelando, soprattutto per le aziende del Luxury e del Fashion, uno strumento molto efficace per obiettivi di brand engagement e direct response”, continua Boneschi. L’approccio consulenziale di ADTZ Italia può contare anche sull’esperienza di Blogmeter, leader in Italia nella social media intelligence, che grazie ad un know how specifico sviluppa da molti anni strumenti di ricerca e analisi altamente evoluti. 

Tenere traccia della concorrenza e lo stato del settore è parte integrante per operare qualsiasi attività commerciale. Tradizionalmente, l'acquisizione di informazioni rilevanti per i mercati di una azienda viene definita “marketing intelligence” (MI). Negli ultimi anni, tuttavia, la pratica di raccogliere informazioni sul mercato si è ampliata per includere analisi che possono aiutare a migliorare il modello di business e la crescita di nuovi prodotti e servizi. “Sempre più spesso i clienti mostrano grande interesse sulle soluzioni di marketing intelligence che consentano di comprendere meglio i trend e le tematiche più rilevanti condivise dagli utenti sui social al fine di realizzare attività di comunicazione sempre più mirate ed efficaci”. 

Durante il 2015 ADTZ Italia si è specializzata nella pianificazione e ottimizzazione di campagne di social advertising con molteplici obiettivi: reach, engagement, video views, lead generation, App download, App engagement e sales. Tutti i motori di ricerca utilizzano algoritmi per tentare di fornire i risultati più rilevanti a ogni ricercatore, prendendo in considerazione non solo le parole chiave di ricerca, ma anche posizione, dispositivo, sistema operativo, precedente comportamento di ricerca ed identità. Per sfruttare la potenza contenuta in questa fonte di traffico mirato, i marketer devono comprendere come utilizzare in modo efficace le aspettative realistiche di acquisto e organiche al “search engine marketing” (SEM).

“Per il 2016 ci siamo posti l’obiettivo di ampliare l’offerta di soluzioni integrate di marketing digitale in ambito SEM e Mobile – conclude Maurizio Boneschi –, contiamo anche di rafforzare ulteriormente il nostro team di account manager e soprattutto vogliamo consolidare la nostra presenza sul mercato italiano puntando al raddoppio del fatturato”. ADTZ (www.adtz.com/it), già leader nel social media advertising in Spagna e America Latina, è recentemente entrata a far parte dell’Instagram Partners Program, diventando così il marketing partner del social network che sta registrando le più alte crescite di audience e utilizzo. Infatti già da alcuni mesi ADTZ sta offrendo ai suoi clienti soluzioni tecnologiche e una consulenza specifica per cogliere tutte le nuove opportunità di comunicazione disponibili su Instagram.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...