domenica 26 luglio 2015

egodit, social couponing italiano che cambia il modo di fare shopping


Cambia il modo di fare shopping online grazie a egodit (www.egodit.com), il portale di Social Couponing tutto italiano nato per trasformare le criticità del couponing in punti di forza, a beneficio sia di chi fa shopping sia di chi propone i propri servizi. La nuova realtà con sede a Milano nasce dall’idea di un gruppo di amici con in comune il percorso di studi ingegneristici e la voglia di rivoluzionare il mondo dei gruppi d’acquisito online. La prima caratteristica che permette a egodit di differenziarsi sul competitivo mercato della scontistica riguarda il pagamento: non è anticipato e avviene solo al momento della fruizione del servizio, direttamente al venditore.

Questo abolisce tutti i limiti di chi non possiede una carta di credito o di chi diffida nel fornire i dati della propria. Se il protagonista indiscusso del progetto è l’utente, egodit ha studiato un modello di business in grado di portare un grande vantaggio anche ai merchant, indipendentemente dalle dimensioni, che ottengono il pagamento direttamente all’erogazione del servizio, senza dover aspettare il rimborso da parte della società di couponing. Non essendoci un numero minimo di coupon da offrire al pubblico, anche i venditori di dimensioni più ridotte possono sfruttare questo strumento promozionale senza rischiare di accollarsi un pacchetto sconti insostenibile. 

Di fatto, questo permette anche di ovviare a una delle più grandi falle del sistema di couponing che porta le aziende aderenti a essere subissate dalle richieste degli utenti senza riuscire a garantire la qualità del servizio. Con egodit, ciò non accade più, in quanto viene data la possibilità al merchant di valutare anticipatamente l’offerta in base alle proprie capacità e di attrarre potenziali clienti attraverso gli sconti, per poi fidelizzarli con la qualità del servizio offerto. Ma non è tutto. egodit è la prima azienda al mondo che combina due fattori di successo come il couponing e il social network geolocalizzato. Le aziende che abbracciano il Geosocial networking possono raggiungere i clienti in modi nuovi.


L’utente, oltre ad acquistare, può vivere una vera e propria esperienza social creandosi il proprio network di conoscenze con le quali scambiarsi opinioni e condividere le proprie esperienze. Inoltre, seguendo le pagine dei merchant, si può avere un contatto diretto con il venditore. Gli utenti potranno anche recensire le offerte, aiutando così gli altri a valutare eventuali acquisiti e a motivare i merchant verso un miglioramento continuo della qualità delle offerte e del servizio erogato. “Lo scopo delle nostre ricerche nella nuova era del mondo digitale era quello di creare valore facendo leva sulle sinergie tra social network e coupon”, ha dichiarato Francesco Ricci, Amministratore Delegato di egodit. 

“E così è nato un social network geo-localizzato, ovvero un aggregatore in grado di fornire agli utenti una nuova esperienza di shopping e di socializzazione, usufruendo al contempo di servizi a valore aggiunto. Quindi, solo vantaggi sia per l’utente che per il venditore, che ha a disposizione una vetrina online per presentare i propri prodotti senza vincoli e interagire direttamente con clienti e followers”. Da fine giugno 2015, per garantire una user experience senza limiti, è disponibile anche la versione app per mobile. Con l'aiuto dell'applicazione di social networking basata sulla geolocalizzazione, i clienti possono prendere decisioni informate su un particolare prodotto o servizio. 

egodit (www.egodit.com) è un portale di social couponing nato il 22 ottobre del 2014 che ha l’obiettivo di trasformare le criticità del couponing – prima fra tutte il pagamento online anticipato e la qualità del servizio erogato all’utente finale - in punti di forza per permettere di differenziarsi su un mercato davvero competitivo. Da qui nasce una nuova formula che combina due fattori di successo come il couponing e il social network geolocalizzato, che da un lato consente agli utenti di socializzare, prenotare coupon senza pagamento anticipato e recensire l’esperienza di acquisto, e dall’altro agli esercenti di esporre, in volumi sostenibili, prodotti scontati su una propria vetrina on-line e interagire direttamente con clienti e follower.



Fonte: Lewis PR

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...