martedì 31 marzo 2015

Honor 6+, phablet con doppia fotocamera posteriore sbarca in Italia


Dallo spin off di casa Huawei arriva Honor 6+, il nuovo top di gamma più recente di Honor. Il phablet sarà disponibile per l'acquisto a partire dalla prima settimana di Maggio, al prezzo consigliato di 399,99 euro. Sarà inoltre possibile pre-ordinarlo a partire da inizio Aprile su Amazon.it. Honor 6+ è stato presentato durante il Mobile World Congress all'inizio di marzo. Questo dispositivo, il primo smartphone al mondo con doppia fotocamera da 8 megapixel, incoraggia i nativi digitali a ripensare con audacia l'innovazione tecnologica, dando loro la possibilità di scattare, archiviare e condividere i loro momenti di gloria per renderli ancora più belli e memorabili.

Il portatile si distingue dalla massa per il suo imponente sistema a doppia fotocamera, che è in grado di fornire risultati avanzati. Il nuovo dispositivo è dotato della migliore tecnologia mobile. Due fotocamere posteriori parallele da 8 megapixel (chiamate unique bionic parallel eagle eye), con un’apertura di F0.95-F16 per scatti che lasciano il segno, abbinate a una fotocamera frontale da 8 megapixel per selfie indimenticabili. Chipset Kirin 925 super 8+1 core e una memoria ad alta velocità da 3GB più ROM da 32GB. Batteria da 3600mAh dotata di tecnologia brevettata per il risparmio energetico, la più potente sul mercato tra quelle in dotazione ai dispositivi 5.5", che dura fino a due giorni con un utilizzo medio.


Dual SIM Dual Active per passare da una SIM all'altra e ai rispettivi dati, e opzioni per MicroSIM e NanoSIM, compatibile con MicroSD. Schermo LCD negativo da 5'5" all'avanguardia che offre un contrasto elevato da 1.500:1 e un’alta saturazione del colore pari a 85%. Scocca in vetroresina, materiale utilizzato negli elmetti militari. Il dispositivo ha un rapporto scocca-schermo molto alto, che rende più facile e comodo l'uso con una sola mano. Honor 6 Plus è il più recente e forte messaggio di Honor, che dimostra l'impegno dell’azienda nel creare device di alta qualità pensati per i nativi digitali "always on" e nel dare una scossa al mercato mobile in Europa.  


Il marchio spinoff di Huawei punta solo sui contenuti tecnologici e non sul marketing. Il brand ha incrementato di 20 volte il suo numero di unità vendute, da 1 a 20 milioni in un anno. Le ragioni di questo successo sono da attribuire prima di tutto al nuovo approccio inaugurato dal gruppo Honor: una vendita esclusivamente online per ridurre i costi associati alla distribuzione. Secondo il presidente della divisione, Jeff Liu, si tratta in questo modo di un risparmio del 30%. "L'e-commerce sta cambiando in maniera massiccia i canali tradizionali del settore smartphone, e abbiamo bisogno di andare anche in quella direzione", ha detto Liu in un'intervista a Pechino, dove ha presentato lo smartphone Honor 6 Plus.

E' possibile pre-ordinare Honor 6+ a partire da inizio Aprile su Amazon.it. Il brand Honor è stato progettato per soddisfare le esigenze dei nativi digitali "always on", un gruppo che vive su internet, dedicando un terzo del proprio tempo online ai social network, all'intrattenimento, allo shopping, allo studio o semplicemente rimanendo connesso. Honor non teme di rompere gli schemi e portare un cambiamento attraverso un approccio che non prevede negozi, guru o contratti e che sta scuotendo il mercato della telefonia mobile, offrendo agli utenti l’accesso alla tecnologia migliore a un prezzo estremamente competitivo. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.hihonor.com.




Fonte: Lewis PR
Via: Reuters

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...