giovedì 19 marzo 2015

WinHEC: Windows 10 arriverà in estate con Hello e browser Spartan


All'evento WinHEC tenutosi a Shenzhen (Cina), Microsoft ha annunciato che Windows 10 arriverà questa estate. Il Vice Presidente Executive dei Sistemi Operativi Terry Myerson, ha scritto in un post sul blog che la prossima major version di Windows della società, che salta un numero di versione, l'ultima versione principale è stata Windows 8, sarà disponibile in 190 paesi e in 111 lingue. Windows 10 e la sua lunga lista di caratteristiche sarà un aggiornamento gratuito, per alcuni questo annuncio significa che Microsoft in realtà avrebbe accelerato il suo piano di rilascio di Windows 10.

Quando il nuovo sistema operativo è stato inaugurato nel settembre 2014, il rilascio era stato fissato per il "tardo 2015". Windows 10 è probabilmente il più importante rilascio di Microsoft negli anni, con una lunga lista di nuove caratteristiche e un prezzo "free" per i possessori di Windows 7 e 8. Windows 10 sarà offerto ad una serie diversificata di dispositivi dell'Internet of things, che comprende bancomat e macchine a ultrasuoni. Porta anche un nuovo browser, nome in codice project Spartan, scatenando le voci che Microsoft abbia piani per eliminare il suo browser esistente, Internet Explorer.


Tuttavia, Microsoft ha confermato a Mashable che Internet Explorer rimarrà disponibile per le imprese e clienti che richiedono il supporto legale del browser. Internet Explorer è ancora il browser più popolare su Windows, ma non è affatto il più capace. Browser come Chrome e Firefox, sottolinea PC World, sono dotati di molte più funzionalità consumer-friendly e di un ampio catalogo di estensioni e add-on che IE non è mai riuscito ad eguagliare. Google Chrome si è anche trasformato da un semplice browser a un ambiente di lavoro completo di tipo desktop con il Web al centro. 

Negli anni '90, Internet Explorer è diventato uno dei simboli di Microsoft e in tre anni ha vinto la concorrenza con Netscape, conquistando il 95% del mercato dei browser. Poi nel 2004 è arrivato Firefox e quattro anni più tardi Chrome, che hanno sottratto quote a Internet Explorer, fino a farlo scendere al 20% del totale, mentre Chrome saliva al 50%. Nel 2006 - ricorda Rai News24 - è scoppiato lo scandalo sulla sicurezza che ha dato il primo colpo mortale a IE. Ricercatori hanno identificato un'enorme sequenza di vulnerabilità che consentivano persino ai siti di prendere il controllo dei pc degli utenti.


Il browser Spartan vanterà un nuovo look e un feel per aiutare le persone a essere più produttive e permettere loro di interagire con il web. Microsoft ha inoltre annunciato di aver stretto una partnership con Xiaomi, uno dei principali distributori di smartphone al mondo. Attraverso un nuovo programma, un gruppo selezionato di power user di Xiaomi Mi 4 sarà invitato ad aiutare a testare Windows 10 per contribuire alle future release nel corso dell'anno. Questi power user avranno l'opportunità di scaricare la Technical Preview di Windows 10, installarla e fornire feedback a Microsoft.

Microsoft consentirà a tutti l'aggiornamento a Windows 10, anche ai possessori di una copia di Windows non genuina. "Siamo molto contenti di lanciare Windows 10 quest'estate e chiunque possegga un dispositivo qualificato nelle sue caratteristiche hardware potrà eseguire l'aggiornamento a Windows 10, compresi quelli con copie piratate di Windows - ha detto all'ANSA un portavoce di Microsoft -. Siamo certi che gli utenti nel corso del tempo si renderanno conto del valore delle licenze originali di Windows e renderemo quindi per loro più facile il passaggio alle versioni legali".


Joe Belfiore, ha introdotto due nuove funzionalità che saranno presenti nel nuovo OS: Windows Hello e Microsoft Passport. Windows Hello renderà Windows 10 più personale fornendo accesso immediato ai dispositivi tramite l'autenticazione biometrica attarverso il viso, l'iride o le impronte digitali per sbloccare i dispositivi, una tecnologia che è significativamente più sicura rispetto alle password tradizionali. Windows Hello memorizzerà la firma biometrica localmente sul dispositivo da utilizzare essenzialmente per due scopi: sbloccare il dispositivo Windows 10 utilizzando Passport.

Al WinHEC, Terry Myerson ha anche annunciato una partnership con Lenovo e Tencent. Lenovo, uno dei produttori di PC più importanti del mondo, ha annunciato che aggiornerà i propri servizi a Windows 10 in più di 2500 centri di servizio e negozia al dettaglio selezionati in Cina, quando l'aggiornamento di Windows 10 sarà disponibile. Questo aiuterà i clienti ad aggiornare rapidamente e facilmente i loro nuovi o esistenti dispositivi di Windows a Windows 10. Lenovo ha anche annunciato il suo impegno per costruire telefoni Windows con China Mobile ed essere disponibili a metà 2015.


Qihu 360, una delle principali società di sicurezza Internet in Cina, ha annunciato che porterà di Win10 gratuitamente ai suoi clienti attraverso update senza soluzione di continuità. Qihu 360, con oltre 500 milioni di clienti su PC Windows, consentirà l'aggiornamento a Windows 10 con pochi clic con download veloce. Attraverso una partnership con Raspberry PI Foundation, Intel, Qualcomm ed altri, Windows 10 offrirà molte opzioni per i dispositivi commerciali ma anche per produttori, hobbisti e studenti. Qualcomm ha introdotto il supporto a Windows 10 per la sua DragonBoard 410C.

Tencent, leader social network e società di servizi di game in Cina, ha annunciato al Windows Hardware Engineering Community che offrirà Windows 10 come aggiornamento gratuito per i propri clienti su Windows 7 e Windows 8.1 in Cina, e comprende QQ, Tencent Video e Tencent PC Manager in Windows 10 free upgrade pack. Tencent creerà un'app universale di Windows 10 per la loro app QQ, che ha oltre 800 milioni di clienti in Cina, e porterà i suoi giochi per PC più popolari, come League of Legends, Cross Fire e Dungeon & Fighter su Win10 e il nuovo Windows Store.






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...