mercoledì 4 marzo 2015

Telecom e Cisco insieme per nuovi servizi cloud alle aziende italiane


Telecom Italia intende offrire alle aziende italiane, all’interno della propria innovativa offerta per la gestione LAN, nuovi servizi business gestiti abilitati da Cisco, incluso Cisco Meraki. Lo hanno annunciato ieri le due aziende nel corso del Mobile World Congress 2015 di Barcellona. Grazie alla tecnologia di Cisco Meraki, leader nelle soluzioni WiFi, routing e sicurezza controllati in cloud, Telecom Italia offrirà una gamma completa e modulare di servizi per la gestione e l’operatività delle reti dei clienti, fornendo allo stesso tempo pieno controllo delle applicazioni per offrire una migliore esperienza d’uso.

Inoltre, Telecom Italia e Cisco hanno annunciato l’intenzione di collaborare allo sviluppo di ulteriori servizi cloud gestiti basati sulla piattaforma software per la virtualizzazione e orchestrazione di Cisco che crea, automatizza e effettua il provisioning dei servizi in tempo reale per le  funzioni di elaborazione, storage e di rete. Ciò permetterà a Telecom Italia di fornire alle aziende offerte semplici da implementare, gestite centralmente in cloud, e con piena visibilità di tutta la rete. 

Telecom Italia sperimenterà inoltre  Cisco Intercloud Fabric e l’infrastruttura Cisco Application Centric, che le permetteranno di creare servizi cloud ibridi altamente sicuri  con il brand Nuvola Italiana. Nel corso degli ultimi due anni, Cisco e Telecom Italia hanno collaborato per fornire al mercato italiano servizi cloud gestiti, che vanno da quelli Infrastructure-as-a-Service (IaaS) all’Unified Collaboration, il tutto sotto il brand Nuvola Italiana. Telecom Italia ha ottenuto la certificazione Cisco Powered per i servizi IaaS, TPaaS e HCS, che le ha permesso di diventare un punto di riferimento nella fornitura di funzionalità cloud al mercato. 

A dimostrazione di questa forte collaborazione,  Nuvola It Comunicazione Integrata, che si basa sulla soluzione Hosted Collaboration Solution (HCS) di Cisco, in meno di tre trimestri dalla commercializzazione, ha raccolto oltre 25.000 contratti di utenti finali. Il segmento SMB (small medium business) ha un grande potenziale di crescita nel mercato dei servizi di rete e di comunicazione gestiti, che secondo le stime crescerà fino a 62 miliardi di dollari entro il 2018 (Fonte: MarketsandMarkets, U.S. Census, Cisco Analysis).


Oggi, le grandi aziende e quelle di piccole e medie dimensioni vogliono servizi altamente sicuri e scalabili – che siano immediatamente avviabili, flessibili e personalizzabili a un costo inferiore rispetto a quelli enterprise tradizionali. Tuttavia, per i service provider, l’elevato costo legato all’acquisizione di un cliente, al provisioning e gestione manuale della rete, e al supporto costante fornito alle SMB, hanno reso troppo impegnativo offrire con profitto tali servizi a quel mercato. 

“Nel corso dei prossimi dieci anni, i service provider innovativi e lungimiranti come Telecom Italia avranno la possibilità di trarre beneficio da un nuovo e significante valore economico derivante dall’Internet of Everything (IoE),” ha commentato Kit Beall, area vice president  di Cisco  per le architetture.  “Siamo molto lieti di collaborare con Telecom Italia per fornire importanti tecnologie cloud e di virtualizzazione che trasformeranno le loro architetture di rete, così come il business”. 

“La collaborazione con Cisco rafforza la leadership di Telecom Italia nel mercato Ict italiano”, ha dichiarato Simone Battiferri, Direttore Business di Telecom Italia, “e la capacità delle due aziende di innovare è una delle chiavi di successo che ci permetterà di soddisfare le esigenze del mercato con maggiore efficacia. Lavoreremo a stretto contatto con Cisco per continuare a fornire ai nostri clienti infrastrutture Fast IT”. 

Ulteriori risorse: Il blog di ACG Research: The Case for Virtual Managed Services Whitepaper - Il blog Service Provider SP 360: "Cisco and Service Providers - Transformation for the Internet of Everything", Kelly Ahuja, SVP and GM, Service Provider, Cisco - Cisco Service Provider business  Per ulteriori informazioni sull’offerta Cisco Meraki seguire su Twitter: https://twitter.com/meraki -Iscriversi al feed SP360 di Cisco. Per ulteriori informazioni visitare il sito http://thenetwork.cisco.com.




Fonte: Cisco
Foto credit: Cisco Meraki

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...