martedì 3 marzo 2015

Mozilla: nuovi partner per nuova categoria di telefoni con Firefox OS


Mozilla, KDDI, LG U+, Telefonica e Verizon Wireless collaborano a una nuova categoria di telefoni basati su Firefox OS. Mozilla, organizzazione senza fini di lucro che aiuta le persone a sfruttare la potenza del Web, accoglie nuovi partner e nuovi dispositivi nell'ecosistema Firefox OS in occasione di un evento organizzato a Barcellona alle soglie del Mobile World Congress. Li Gong, Presidente di Mozilla, ha riassunto lo stato di Firefox OS, un ambiente che attualmente scala dallo smartphone più economico del mondo fino ai televisori Ultra HD 4K

"Due anni fa Firefox OS era solo una promessa. Al MWC 2014 siamo stati in grado di dimostrare come Firefox OS fosse capace di scalare attraverso vari livelli di prezzo e form factor. Oggi, al MWC 2015, festeggiamo le decine di dispositivi lanciati in tutti i continenti, la diffusione di Firefox OS al di là degli ambienti mobili e il crescente grado di interesse e innovazione che circonda l'unica piattaforma mobile realmente aperta. E siamo orgogliosi di annunciare che 3 importanti produttori di chip stanno contribuendo all'ecosistema Firefox OS". 

Mozilla, KDDI, LG U+, Telefonica e Verizon Wireless stanno collaborando alla creazione di una nuova categoria di smartphone: una nuova linea di telefoni intuitivi e facili da usare. Queste società stanno collaborando per contribuire alla community Mozilla e per realizzare una nuova gamma di telefoni Firefox OS da lanciare nel 2016 in una varietà di form factor - flip, slider e slate - bilanciando la semplicità di un telefono di base (chiamate e SMS) con le funzionalità più avanzate di uno smartphone come giochi, contenuti, navigazione, player musicali, fotocamera, video, LTE, VoLTE, email e navigazione Web. 


Firefox OS è stato scelto come piattaforma per questa iniziativa, perché sblocca l'ecosistema mobile e consente indipendenza e innovazione. Ciò si traduce in una maggiore flessibilità per gli operatori di rete e produttori di hardware per fornire un'esperienza differenziata ed esplorare nuovo business, mentre gli utenti ottengono prestazione, personalizzazione e convenienza che vogliono confezionata in una bella, pulita e facile use experience. "Sfruttando Firefox OS e la potenza del Web, noi stiamo ri-immaginando e fornendo una piattaforma moderna per i telefoni entry-level, ha detto Li Gong, presidente di Mozilla. 

"Siamo entusiasti di lavorare con gli operatori partner come KDDI, LG U+, Telefonica e Verizon Wireless per raggiungere nuovi audience sia nei mercati emergenti e sviluppati e offrire ai clienti servizi differenziati". Dal 25 dicembre 2014, KDDI ha introdotto lo smartphone FX0 equipaggiato con il sistema operativo Firefox per il mercato giapponese. FX0 è il primo smartphone con Firefox OS 2.0 che supporti l'alta velocità di comunicazione di dati 4G LTE ed è dotato di processore Qualcomm Snapdragon 400

Il famoso designer, Tokujin Yoshioka, ha progettato LG FX0 per assicurarsi che l'apertura, libertà e trasparenza che sono fondamentali per la missione i valori di Firefox OS Mozilla, siano evidenti nel dispositivo. Il nuovo aggiornamento di Firefox OS include il supporto per le tecnologie innovative come NFC, 4G LTE, WebRTC e più, rendendo FX0 il primo telefono Firefox OS che include molte di queste caratteristiche. Il display è da 4,7", la memoria di serie 1.5GB; ha una fotocamera posteriore da 8MP e una frontale da 2.1MP. La batteria ha una capacità di 2.370mAh.


Le dimensioni di LG FX0 sono 139x70x10,5 mm, mentre il peso è di 148 grammi. Yasuhide Yamamoto, Vice President, Product Sector KDDI ha detto: "Abbiamo guadagnando grande attenzione dal mercato con FX0, un elevato livello di  smartphone LTE basato su Firefox OS lanciato lo scorso dicembre, e abbiamo fiducia nel potenziale illimitato di Firefox OS. KDDI è stato molto competitivo nel maturo mercato della telefonia mobile giapponese per decenni, quindi siamo fiduciosi di poter contribuire alla comunità Mozilla per lo sviluppo di questo nuovo concetto di prodotto". 

"Telefónica sostiene attivamente Firefox OS, in linea con la nostra strategia di portare più opzioni e una maggiore apertura ai nostri clienti. Gli smartphone Firefox OS sono attualmente offerti in 14 mercati tramite la nostra footprint e stanno contribuendo a portare la connettività a più persone che sono alla ricerca di un'esperienza utente semplice e affidabile a prezzi accessibili", ha dichiarato Francisco Montalvo, Direttore, Telefónica Group Devices Unit. 

Rosemary McNally, Vice President, Device Technology presso Verizon ha detto che "Verizon mira a fornire prodotti innovativi ai propri clienti, e questa iniziativa è per creare una piattaforma moderna, semplice e intelligente per i telefoni di base. Non vediamo l'ora di continuare a lavorare con Mozilla e altri fornitori di servizi per sfruttare la potenza di Firefox OS e la comunità Web". Firefox OS sblocca la potenza del Web come piattaforma e consente di collegare più dispositivi ed esperienze tra loro. Per maggiori informazioni consultare il blog Mozilla: https://blog.mozilla.org/






Fonte: Mozilla
Via: Seigradi

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...