mercoledì 4 marzo 2015

Intel annuncia Atom x3, x5 e x7: nuovi chip per tablet e smartphone


Intel® ha annunciato i nuovi processori appartenenti alle serie Atom™, suddivisi in tre fasce: Atom x3, Atom x5 ed Atom x7. Intel ha illustrato tutti i dettagli tecnici al Mobile World Congress 2015. Anche se tutti e tre i prodotti condividono il nome Atom, rappresentano in realtà due diverse famiglie di prodotti. Intel® Atom™ serie x3 è la prima soluzione SoC Intel integrata - a costi contenuti ed entry-level - per le comunicazioni destinata ai crescenti mercati dei dispositivi e la soluzione LTE Advanced Intel® XMM™ 7360 a cinque modalità, progettata per offrire prestazioni e copertura globale.

Il CEO di Intel Corporation Brian Krzanich ha annunciato una serie di novità che comprendono piattaforme mobile, incluso il nuovo System-on-Chip (SoC) Intel a basso costo per smartphone, phablet e tablet, una soluzione LTE globale, esperienze innovative di personal computing e la disponibilità da parte di numerosi clienti che immetteranno sul mercato dispositivi portatili e infrastruttura di rete basati su tecnologia Intel. Krzanich ha dichiarato che, grazie a tecnologie che spaziano dal silicio al software e sicurezza, Intel è una delle poche aziende in grado di fornire soluzioni end-to-end per dispositivi, rete e cloud.


Intel, come già annunciato in un post sul blog la settimana scorsa, ha introdotto il processore Intel Atom serie x3 (precedentemente noto con il nome in codice “SoFIA”), la prima piattaforma integrata - entry-level e a costi contenuti - per le comunicazioni di Intel per tablet, phablet e smartphone. La combinazione dei processori Intel Atom multi-core a 64 bit con la connettività 3G o 4G LTE, fa sì che il SoC integrato per le comunicazioni associ il processore per le applicazioni, il processore per i sensori di immagini, grafica, audio, connettività e i componenti di gestione dell'energia in un unico chipset di sistema.

Questa integrazione consente ai produttori di dispositivi di offrire tablet, phablet e smartphone dotati di tutte le funzionalità a fasce di prezzo accessibili per i crescenti segmenti di mercato entry-level e a costi contenuti. Intel offre ai clienti, compreso l'ecosistema tecnologico cinese, i vantaggi dell'architettura Intel integrata e delle comunicazioni wireless con maggiore rapidità. 20 aziende, tra cui ASUS e Jolla, offriranno design basati su Intel Atom x3. I processori Atom x5 e x7 saranno capaci di sostenere le tecnologie Intel® RealSense™, WiDi Pro™ e True Key™.

A completamento della propria offerta mobile, che spazia dai segmenti entry-level a quello a elevate prestazioni, Intel ha introdotto il primo SoC Intel® Atom™ a 14 nm, i processori della famiglia Intel Atom x5 e x7 (precedentemente noti con nome in codice “Cherry Trail”) per la prossima generazione di tablet e dispositivi 2 in 1 con piccoli schermi. Offrendo supporto 64 bit per Windows e Android, grafica Intel di ottava generazione e un'opzione di abbinamento con connettività LTE Advanced di nuova generazione, questi processori potenzieranno una gamma di dispositivi dalla fascia mainstream a quella premium.


Essi sono inoltre “privi di minerali provenienti da zone di conflitto”, il che significa che non contengono minerali (stagno, tantalio, tungsteno e/o oro) che finanziano involontariamente violazioni dei diritti umani nella Repubblica Democratica del Congo. Numerosi clienti, tra cui Acer, ASUS, Dell, HP, Lenovo e Toshiba, hanno confermato la propria disponibilità a offrire dispositivi basati su questa piattaforma. I primi prodotti sul mercato sono previsti previsti nella prima metà dell'anno. I SoC risultano essere, a detta di Intel, “più potenti di ogni altro competitor in ognuna delle fasce di appartenenza”.

Intel ha inoltre annunciato il proprio modem LTE Advanced di terza generazione, di Categoria 10 e a cinque modalità. Intel XMM 7360 supporta l’aggregazione di fino a 3 carrier e velocità di download fino a 450 Mbps. Le sue dimensioni compatte e l’efficienza energetica consentono al modem Intel XMM 7360 di poter essere impiegato in una vasta gamma di formati, da smartphone e phablet a tablet e PC. Espande inoltre l’offerta Intel di soluzioni LTE, offrendo così ai produttori un'opzione competitiva per progettare e introdurre velocemente dispositivi LTE in vari segmenti di mercato e aree geografiche. Per maggiori informazioni: www.intel.it





Via: Intel

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...