lunedì 23 marzo 2015

IBM, Vodafone Spagna annuncia l'iniziativa Vodafone Connected City


Vodafone Spagna al MWC 2015 ha annunciato l’iniziativa Vodafone Connected City. Vodafone e IBM insieme per fornire innovazione e aiutare le città spagnole a raggiungere nuovi livelli di efficienza. Vodafone ha annunciato una nuova iniziativa che ha l’obiettivo di fornire servizi “intelligenti” alle città, aiutando le Amministrazioni a garantire una gestione più efficace delle risorse e affrontare alcuni dei bisogni più urgenti delle città di oggi. La nuova proposta, Vodafone Connected City, consentirà inoltre lo sviluppo di nuove soluzioni smarter city sia per la pubblica amministrazione sia per le aziende del settore privato.

IBM collaborerà con Vodafone fornendo hardware, software e servizi, contribuendo così a migliorare l'efficienza delle città spagnole, aiutandole ad affrontare importanti questioni quali la mobilità, il design degli edifici, la sicurezza e la gestione delle emergenze, l’energia, l’acqua, l’istruzione, il turismo, il commercio e l'assistenza sanitaria. Come parte di un accordo tra Vodafone Spagna e il Governo dell’Andalusia, Vodafone investirà in due anni più di 243 milioni di euro in infrastrutture di telecomunicazione, favorendo lo sviluppo tecnologico del territorio e sviluppando progetti che supportino la crescita strategica della regione. 

A Siviglia, capitale dell’Andalusia, sarà creato da Vodafone un centro di controllo e sviluppo. Il centro si concentrerà sulla realizzazione di soluzioni smart che possano essere facilmente ed efficacemente adottate dalle città - da 20.000 a 150.000 abitanti -, che altrimenti potrebbero non avere i fondi da investire singolarmente in progetti infrastrutturali innovativi. Questo centro contribuirà inoltre a rendere il territorio andaluso leader in Spagna nello sviluppo di soluzioni Big Data e smart per le città. 

“Questa collaborazione ha lo scopo di migliorare la competitività e il progresso in tutte le città della Spagna. Il nuovo centro aiuterà le Amministrazioni a fornire ai cittadini migliori servizi pubblici in settori importanti che vanno dalla sostenibilità all'istruzione alla sanità”, ha dichiarato Antonio Fernández, direttore regionale Andalusia Vodafone Spagna. “Inoltre, questo progetto contribuirà a trasformare l’Andalusia in un centro di innovazione e a creare nuove opportunità di lavoro legate all’analisi dei dati”.


Vodafone fornirà la più avanzata tecnologia di comunicazione mobile tra cui sensori per tutta la città e una piattaforma globale M2M, che consentirà il collegamento di migliaia di sensori con il sistema Vodafone Connected City. Il nuovo ambiente cloud si basa su server IBM System z con sistema operativo Linux; questi sistemi altamente affidabili consentono servizi in cloud, offrendo allo stesso tempo anche la velocità, la disponibilità e l’efficienza necessarie per i servizi di telefonia mobile a seconda delle esigenze. L’IBM Intelligent Operations fornirà il monitoraggio e la gestione dei servizi della città. 

La piattaforma MobileFirst di IBM sarà utilizzata per creare applicazioni mobile per il cittadino, per lo sviluppo della soluzione saranno utilizzati anche IBM Information Server e il software di gestione Maximo. “IBM sta lavorando al fianco delle città di tutto il mondo, aiutandole ad utilizzare i Big Data e l’analytics per gestire più efficacemente tutti gli aspetti dei servizi della città, migliorando nel contempo la qualità della vita dei cittadini”, ha detto Antonio Pires, Smarter Cities Leader, IBM Spagna, Portogallo, Grecia e Israele. 

“L'accordo con Vodafone permetterà lo sviluppo di soluzioni innovative che consentano alle città di affrontare le complessità della gestione dei servizi urbani, migliorandone la competitività economica.” Vodafone Spagna è parte di Vodafone Group, una delle maggiori aziende di telecomunicazioni al mondo, e fornisce una serie di servizi, inclusi voce, messaggi, dati e comunicazioni fisse. Vodafone opera nel settore mobile direttamente in 26 paesi e in partnership con le reti di telefonia mobile in altri 54, e gestisce la banda larga fissa in 17 mercati. 

Al 31 dicembre 2014 Vodafone aveva 444 milioni di clienti di telefonia mobile e 11,8 milioni di clienti per la banda larga. I 14.811.000 clienti mobile di Vodafone Spagna e i 2.776.000 che utilizzano la banda larga si avvalgono dell'esperienza e delle competenze di un'azienda leader in tutto il mondo, che aiuta i propri clienti - persone, aziende e comunità – ad essere collegati al meglio nel mondo della comunicazione. Maggiori informazioni su www.vodafone.es Per maggiori informazioni su IBM Smarter Cities, visitare www.ibm.com/press/smartercities. Per unirsi alla conversazione su IBM Smarter Cities è possibile seguire @IBMSmartCities su Twitter e l’hashtag #SmarterCities






Fonte: IBM

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...