giovedì 29 gennaio 2015

Un anno di social TV: successo per Live Show e programmi musicali


Nel report di Blogmeter relativo alla stagione 2013/2014 spiccano trasmissioni come MTV EMA2013, X Factor, i programmi della De Filippi e il Festival di Sanremo. Tra i talk show svetta Servizio Pubblico, mentre tra le serie si impone la fiction italiana Braccialetti Rossi. Circa 230 programmi, 6mila episodi e più di 32 milioni di messaggi provenienti da Twitter e Facebook: questi i dati alla base del report stilato da Blogmeter e dedicato alla Social Tv italiana nella stagione 2013/2014. Più di 400 pagine dedicate alle classifiche generali, mensili e per genere televisivo realizzate grazie allo strumento Social TVMeter.

Nei quattro mesi che vanno da settembre a dicembre 2013 sono i live show come MTV EMA 2013 e X Factor a infiammare e a dominare le conversazioni. Senza naturalmente dimenticare il Festival di Sanremo che nel corso delle cinque puntate ha generato più di un milione di commenti. In particolare la prima puntata dello show di RaiUno è stata la più commentata con 361.500 post per 72,5 milioni di unique impression e un picco di 3.500 commenti registrati in un minuto durante l’esibizione di Raffaella Carrà. Seguono le finali di The Voice of Italy e Amici di Maria de Filippi, mentre il Grande Fratello entra in classifica solo per la prima puntata, che è stata la più discussa. 

In realtà la puntata più discussa di tutti i talent e reality show andati in onda lo scorso anno è stata la finale di X Factor grazie a 266.900 post e una media di 1.600 post/minuto. In totale, considerando il periodo compreso tra la prima e l’ultima puntata, il talent in onda su Sky ha generato oltre 2 milioni di messaggi in poco più di due mesi, dal 29 settembre al 13 dicembre 2013. Le quattro puntate registrate hanno prodotto in media poco meno di 40.000 messaggi, mentre i live hanno visto il pubblico scatenarsi con una media di 115.000 post a puntata. La regina della Social TV italiana si rivela essere Maria de Filippi, con ben tre programmi che si posizionano al top. 

Se consideriamo il buzz generato dai telespettatori durante l’intera stagione di messa in onda (dal 23 novembre 2013 al 30 maggio 2014), Amici di Maria de Filippi viene incoronato vincitore, totalizzando più di 2,2 milioni di messaggi. Sicuramente vincente la diversificazione del programma, che va in onda con una striscia giornaliera, un pomeridiano al sabato e un live show il sabato sera. Uomini e Donne e C’è Posta per Te dominano invece la categoria dei programmi di intrattenimento. Il primo risulta il più discusso sull’intero periodo di messa in onda, dal 22 ottobre 2013 al 30 maggio 2014 con 790.800 post, mentre la puntata del 15 febbraio 2014 di C’è Posta per Te è la più discussa del genere intrattenimento, con 21.900 post. 

Passando al genere talk show, Servizio Pubblico con 933.000 messaggi si rivela essere il più commentato dell’intera stagione di questo genere televisivo. La puntata più commentata del programma di Santoro (38.000 post) è stata quella del 6 febbraio che ha visto come ospiti Flavio Briatore, Irene Tinagli, Concita De Gregorio e Giuditta Pini. Se invece si considerano i singoli episodi, Il Confronto PD andato in onda su Sky TG 24 il 29 novembre 2013 risulta il più commentato in assoluto: il dibattito televisivo fra Matteo Renzi, Gianni Cuperlo, Filippo Civati e Gianni Pittella è stato infatti discusso da 13.600 autori con 58.800 post. 

Le serie TV meritano un discorso a parte. Pur essendo molto chiacchierate, le grandi serie tv americane risultano penalizzate, anche a causa di prime uscite, repliche ed eventuali visioni illegali in streaming. Si dimostrano vincenti, invece, le fiction di produzione nostrana: Braccialetti Rossi è la più commentata sia per l’intera durata della messa in onda, con 504.900 messaggi dal 26 gennaio al 2 marzo 2014, sia per singolo episodio. Interessante il trend della serie: l’ultima puntata genera 37.600 messaggi, pari a più di 5 volte i messaggi prodotti dalla prima (pari a poco meno di 7.000 messaggi). Per ulteriori informazioni: www.blogmeter.it.


 Fonte: Blogmeter

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...