mercoledì 31 dicembre 2014

Wuaki.tv arriva in Italia in versione beta, film e serie TV on demand


Grazie alla partnership con comingsoon.it, il sito preferito dagli appassionati di cinema, è possibile registrarsi per testare il servizio Wuaki.tv, il principale servizio europeo di video on demand, parte del colosso giapponese di e-commerce Rakuten, ha annunciato la propria versione BETA in Italia. Il servizio completo è disponibile da qualche giorno su una vasta gamma di dispositivi quali Smart TV, console, tablet, smartphone e laptop. Da oggi, è possibile testare il servizio in versione BETA registrandosi sul sito di Wuaki.tv oppure su comingsoon.it, portale specializzato sul mondo dell’entertainment, grazie alla recente partnership siglata.

Kaspersky Lab: rilevate un miliardo di cyber minacce in più nel 2014


Ogni anno gli esperti di Kaspersky Lab misurano il livello delle minacce informatiche. Nel 2014 è stato rilevato un aumento considerevole del numero di attacchi dannosi per computer e dispositivi mobile, un ulteriore sviluppo di malware finanziari e un cambiamento nei vettori degli attacchi per il web. Nel 2013, la maggior parte degli attacchi rivolti a Internet sono stati condotti facendo uso di risorse web dannose ubicate negli Stati Uniti e in Russia mentre nel 2014 il paese che ha ospitato il maggior numero di siti pericolosi a livello mondiale è stata la Germania, fatta eccezione per gli Stati Uniti. L’Olanda conferma il suo terzo posto.

Spazio: la sonda Dawn inizia l'avvicinamento al pianeta nano Cerere


Mancano poco più di tre mesi e la sonda della NASA Dawn arriverà nell’orbita del pianeta nano Cerere, che, con un diametro di 950 chilometri, è l’asteroide più massiccio della Fascia Principale del Sistema solare tra Marte e Giove (dove si trova anche Vesta, un altro potenziale protopianeta come Pallade e Igea). In confronto, Vesta ha un diametro di 525 chilometri ed è il secondo corpo più massiccio nella cintura. La sonda Dawn, lanciata nel 2007, è entrata di recente nella cosiddetta fase di approccio e punta dritto dritto verso l’unico corpo minore del nostro sistema a essere considerato – finora – un pianeta nano, proprio come Plutone.

martedì 30 dicembre 2014

Yotaphone 2: il telefono con due schermi chiude l'anno con successo


A meno di quattro settimane dal lancio internazionale, YOTAPHONE 2, il telefono “su due lati” ideato dalla startup russa Yota Devices, affascina utenti e appassionati di smartphone in Europa, CSI e Medio Oriente. Il telefono con i due schermi (quello e-ink sempre acceso), dopo essere stato messo in vendita online (www.yotaphone.com) in venti paesi, ha superato ogni aspettativa di vendita. Lo YOTAPHONE Store di Londra nel periodo pre-natalizio ha registrato un interesse crescente nei confronti del nuovo device mentre su alcuni negozi online come Ozon è entrato addirittura tra i bestseller durante la settimana di Natale.

lunedì 29 dicembre 2014

30 anni fa la prima chiamata da un cellulare in UK su rete Vodafone


La prima chiamata da telefono cellulare in Gran Bretagna è stata fatta 30 anni fa su rete Vodafone. Michael Harrison, il figlio di Sir Ernest Harrison, ex Presidente di Vodafone, fu il primo a mettere il sistema alla prova chiamando il padre per gli auguri di mezzanotte del 1° gennaio 1985. Michael Harrison aveva lasciato in gran segreto la festa di Capodanno che aveva dato a casa sua nel Surrey per fare una sorpresa al padre, chiamandolo a Londra nel suo appartamento di Parliament Square. Harrison fece la storica telefonata da uno dei primi cellulari - un Transportable Vodafone VT1, che pesava 5 chili e aveva un'autonomia di conversazione di circa 30 minuti.

Come difendere server e desktop dal difetto Shellshock secondo ESET


E' apparsa di recente un pò ovunque sul Web la notizia di una nuova vulnerabilità per la sicurezza informatica, il bug Shellshock. Si tratta di una falla critica - che prende il nome dal trauma di panico e paura riportato da molti soldati dopo la Prima Guerra Mondiale o, a scelta, l'omonima serie di videogiochi di guerra - e che si insidia nella Bash, un'interfaccia di comando testuale usata in particolare nei sistemi Linux e Unix. Bash o Bourne Again Shell, è un Unix-Like shell, che è forse una delle utility più installata su qualsiasi sistema Linux. Dalla sua creazione nel 1980, Bash si è evoluto da semplice interprete di comandi terminal based per molti altri usi.

sabato 27 dicembre 2014

Alert Logic: nuovo bug Grinch colpisce le piattaforme basate su Linux


I ricercatori di sicurezza di Alert Logic hanno portato alla luce una vulnerabilità nelle piattaforme Linux che potrebbe interessare ogni sistema, compresi server, smartphone e tablet Android. Questa vulnerabilità, soprannominata "Grinch", nome che rievoca il famoso personaggio dei fumetti creato da Dr. Seuss, potrebbe potenzialmente consentire a un utente di ottenere l'accesso di root di un sistema, bypassando quindi tutti i meccanismi di sicurezza per lasciare la macchina di destinazione del tutto inerme. Questo difetto, dopo la vulnerabilità "Poodle" che colpisce i prodotti conformi alle specifiche SSL 3.0, permetterebbe di scalare i privilegi ad insaputa dell'utente.

NDG Linux Essentials: il nuovo corso del Cisco Networking Academy


Un nuovo percorso formativo arricchisce il Programma Cisco Networking Academy, promosso dall’azienda in tutto il mondo per consentire di acquisire le competenze professionali ICT più richieste dal mondo del lavoro: si tratta di NDG Linux Essentials, dedicato alla conoscenza dei principi fondamentali del sistema operativo Linux. Il corso NDG Linux Essentials è stato ideato dal gruppo di sviluppo della NDG (Network Development Group), è conforme alle linee guida proposte da Linux Professional Institute (LPI) ed insegna i fondamenti di un sistema la cui adozione è in costante crescita, generando una importante domanda di personale qualificato.

giovedì 25 dicembre 2014

Intel sviluppa nuovo sistema di comunicazione per Stephen Hawking


Il sistema di controllo del sintetizzatore vocale utilizzato dall'astrofisico per parlare è stato rinnovato. Intel (NASDAQ: INTC) fornisce ai ricercatori accesso libero alla nuova piattaforma per aiutare 3 milioni di persone affette da malattie del motoneurone e tetraplegia. Intel ha dimostrato per la prima volta con il professor Stephen Hawking una nuova piattaforma di comunicazione creata da Intel per sostituire il sistema esistente di Hawking, che aveva ormai alcuni decenni, migliorando notevolmente la sua capacità di comunicare con il mondo. La piattaforma personalizzabile sarà disponibile per le comunità di ricerca in ambito tecnologico entro gennaio del prossimo anno.

Top Brands in Italia: a novembre sui social brillano i brand del calcio


Su Facebook e Twitter le performance migliori sono state realizzate da Serie A Tim e Juventus, ma cresce molto anche Expo 2015 Milano. Quali sono i brand che si sono comportati meglio su Facebook e Twitter durante il mese di novembre? Come per le classifiche di ottobre, anche per questo mese la consueta indagine di Blogmeter ha voluto proporre qualche metrica diversa dal solito. Infatti le nuove Top Brands di Blogmeter si basano su nove metriche differenti, tra cui è interessante scegliere di volta in volta le più utili a valutare il ritorno delle strategie messe in atto sui vari canali.

martedì 23 dicembre 2014

Antitrust: 500mila euro di multa a TripAdvisor, ma è pronto il ricorso


Maxi multa dell'Antitrust a TripAdvisor, il sito con oltre 300 milioni di visitatori unici al mese e 170 milioni di recensioni di oltre 4 milioni di alloggi, attrazioni e ristoranti. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, su segnalazione dell’Unione Nazionale Consumatori, di Federalberghi e di alcuni consumatori, ha accertato la scorrettezza della pratica commerciale realizzata, a partire da settembre 2011 e tuttora in corso, da TripAdvisor LLC (società di diritto statunitense che gestisce il sito www.tripadvisor.it) e da TripAdvisor Italy S.r.l., irrogando in solido ai due operatori una sanzione amministrativa di 500 mila euro.

Kaspersky scopre Chthonic: il virus che svuota i conti correnti online


Gli analisti di sicurezza di Kaspersky Lab hanno rilevato una nuova pericolosa minaccia malware che colpisce i sistemi di banking online e i loro clienti. È considerata come un’evoluzione del famigerato Trojan ZeuS, Trojan-Banker.Win32.Chthonic, o in breve Chthonic, ed è nota per aver colpito più di 150 banche e 20 sistemi di pagamento in 15 Paesi. Sembra che prenda maggiormente di mira le istituzioni finanziarie situate negli Stati Uniti, in Spagna, Russia, Giappone e Italia. Chthonic sfrutta le funzioni del computer, tra cui la webcam e la tastiera, per rubare le credenziali dei clienti del banking online.

sabato 20 dicembre 2014

WhichApp: privacy e traduzioni simultanee, sfida italiana a WhatsApp


Un team tutto italiano lancia la sfida alla regina delle chat. Si chiama WhichApp, un nome non troppo diverso dalla rivale, e permette di fare le stesse cose dell'applicazione recentemente acquisita da Facebook e anche qualcosa di più, come la traduzione simultanea dei messaggi. Non solo, la nuova app assegna un Pin agli utenti da condividere al posto del numero di telefono Il team che lavora al progetto è composto da sette persone, età media 34 anni. L'app è stata inserita anche da Grata Research, una società di analisi statunitense, nella mappa interattiva che monitora e segnala le chat piu’ importanti del mondo.

Sony ritira dal mercato il film The Interview dopo attacchi e minacce


Sony Pictures (NYSE:SNE) ha ceduto alle pressioni degli hacker che avevano attaccato il suo sistema informatico e ritirerà dal mercato il film The Interview, la pellicola che ironizza sul regime dittatoriale nordcoreano e sul suo leader Kim Jong-Un. Cancellata non soltanto la data di uscita di Natale, ma anche ogni progetto d'uscita in tv on-demand o con l'home video. La decisione della Sony è arrivata mercoledì scorso, dopo la minaccia di un attentato terroristico tipo 11 settembre contro le sale che avessero deciso di proiettare la pellicola. E il presidente degli Stati Uniti Barack Obama avverte: "È stato un errore ritirare il film".

venerdì 19 dicembre 2014

Boeing ecoDemonstrator 787, test su innovazioni per voli più efficienti


L'attuale ecoDemonstrator, il 787 Dreamliner ZA004, è il quarto Dreamliner che ha costruito la statunitense Boeing. In fase di test le tecnologie digitali, i sensori remoti, il rivestimento antigelo per le ali ai fini di ridurre il consumo di carburante, le emissioni e il rumore. Il Boeing 787 ecoDemonstrator ha iniziato nelle scorse settimane i test in volo su oltre 25 nuove tecnologie finalizzate a migliorare la prestazione ambientale degli aerei in ogni fase del volo. Il programma Boeing ecoDemonstrator accelera le verifiche, il miglioramento e l’utilizzo di nuove tecnologie e metodi che possano migliorare l’efficienza e ridurre il rumore.

Enea: il radar-laser Billi che aiuta a prevedere le eruzioni dei vulcani


Riuscire a prevedere l'approssimarsi di un'eruzione vulcanica, potendo preallertare le popolazioni delle zone circostanti potrebbe presto diventare una realtà grazie ad una tecnologia tutta italiana presentata il mese scorso a Monaco di Baviera presso l'Agenzia Aerospaziale tedesca (DLR), in una conferenza di esperti europei ed aziende leader del settore.  Si tratta di  un radar laser (o lidar) messo a punto dall'ENEA, basato su una tecnologia molto sofisticata che  permette, per la prima volta,  di misurare la concentrazione di CO2 nei gas vulcanici, un’operazione che con altre tecniche è rara, lenta, pericolosa e complessa anche per la difficoltà della distanza.

giovedì 18 dicembre 2014

Logotel: con Costa Crociere per scegliere madrina di Costa Diadema


Logotel ha progettato il canale di casting digitale per la gestione e selezione delle candidature e tramite il Business Portal Costa Extra ha sviluppato un palinsesto interamente dedicato a Costa Diadema. Il battesimo della nuova Ammiraglia Costa Diadema Regina del Mediterraneo che si è tenuto Genova il 7 novembre scorso ha visto come Madrina non un’attrice, come è stato in passato per Claudia Cardinale, Maria Grazia Cucinotta e altre, ma un’Agente di Viaggi. Dal palco del Teatro Emerald, la Madrina che ha pronunciato la tradizionale formula di rito - “Io ti do il nome Costa Diadema”, a cui il comandante ha risposto “Madrina, in nome di Dio, taglia!”

mercoledì 17 dicembre 2014

Apple-IBM: presentata la prima serie di app IBM MobileFirst for iOS


Apple e IBM hanno presentato la prima serie di soluzioni IBM MobileFirst for iOS con una nuova classe di app create per il business e servizi cloud di supporto che portano le capacità di analytics e big data di IBM sugli iPhone e iPad degli utenti aziendali. Le soluzioni IBM MobileFirst for iOS sono ora disponibili per i clienti business in settori quali banking, retail, assicurazioni, servizi finanziari e telecomunicazioni, nonché per amministrazioni pubbliche e compagnie aeree, grazie a una collaborazione fra Apple e IBM annunciata qualche mese fa. I clienti IBM che annunciano il proprio supporto per le soluzioni IBM MobileFirst for iOS includono Citi, Air Canada, Sprint e Banorte.

Audiweb: a ottobre 21,5 mln di utenti unici nel giorno medio in Italia


Audiweb ha reso noto i dati relativi alla digital audience in Italia nel mese di ottobre. Risultano 21,5 milioni gli utenti unici totali nel giorno medio, 16,6 milioni da device mobili (smartphone e tablet) e circa 13 milioni da desktop. Audiweb distribuisce il nastro di pianificazione, Audiweb Database, con i dati dell’audience totale di internet (total digital audience) del mese di ottobre 2014. Il nastro di pianificazione, distribuito alle software house e fruibile attraverso i tool di pianificazione, offre il dettaglio dei dati della navigazione quotidiana sui siti degli editori iscritti al servizio, organizzati per device, PC e Mobile (smartphone e tablet al netto delle sovrapposizioni).

martedì 16 dicembre 2014

Ufficio del futuro tra intelligenza artificiale e tecnologie da indossare


Da una ricerca commissionata da Ricoh Europe a Coleman Parkes emerge che i dipendenti delle aziende europee si aspettano un posto di lavoro del futuro caratterizzato da tecnologie che cambieranno significativamente il modo di lavorare. Intelligenza Artificiale, Ologrammi e tecnologie che si indossano diventeranno presto “nuovi colleghi”? Quest’anno il Web ha compiuto 25 anni e oggi è impossibile immaginare le nostre vite senza Internet ed e-mail. Nel 1989 chi avrebbe immaginato che mediante un dispositivo mobile avremmo potuto leggere i messaggi dei colleghi, modificare e condividere i documenti con team di tutto il mondo e ricevere informazioni in tempo reale?

lunedì 15 dicembre 2014

Natale tech e design, Pure presenta 6 nuovi modelli radio e speaker


Pure, azienda inglese leader nelle produzione di radio digitali e speaker wireless multiroom dal design unico, presenta cinque nuovi modelli per riempire le festività di musica e design. Sempre più attenta alle richieste di stile, design e innovazione dei propri clienti, anche per il Natale 2014 Pure presenta un’offerta ricca di nuovi modelli di radio digitali e speaker multiroom ideali per organizzare i party più trendy nelle imminenti festività di fine anno o per godere dei momenti di puro relax durante la frenesia del Natale. Le proposte Pure di quest’anno includono cinque nuove idee per tutti gli appassionati di musica, e non solo.

domenica 14 dicembre 2014

Sicurezza IT, Kaspersky: 1 utente su 8 non crede alle cyber minacce


Secondo uno studio condotto da Kaspersky Lab insieme a B2B International, il 13% degli utenti Internet non crede ai cyber attacchi, anzi ritiene che la minaccia venga appositamente amplificata dalle aziende che si occupano di Internet Security. Questa inconsapevolezza li lascia però continuamente privi di protezione contro il rischio al quale sono sottoposti i loro dati e la loro vita virtuale di tutti i giorni. Dall'indagine è emerso che anche coloro che ammettono la veridicità delle cyber minacce non sono sempre consapevoli di avere bisogno di protezione per contrastare questi attacchi: solo il 22% degli intervistati crede di poter essere bersaglio di cyber criminali.

Internet, Aruba conquista il dominio .cloud: battuti Amazon e Google


In arrivo i nuovi domini decisi dall’Icann, l’ente internazionale no-profit, che assegna gli indirizzi Ip e alla società italiana il dominio di primo livello per il quale avevano fatto richiesta in sei società tra le quali le più note di Internet. Aruba costituirà il Registro Ufficiale del .cloud, affermando la propria presenza in ambito cloud - già solida in Europa - anche sulla scena mondiale. Aruba S.p.A., (www.aruba.it) già leader nei servizi di web hosting, PEC e registrazione domini e dal 2011 cloud provider di primo piano a livello europeo (www.cloud.it), si è aggiudicata l’estensione .cloud concretizzando le sue prospettive di operatore globale su questo mercato.

sabato 13 dicembre 2014

Polizia Postale: attenzione alle false proposte di lavoro offerte online


La Polizia Postale invita i cittadini a diffidare dalle proposte lavorative che promettono facili guadagni o che provengono via email da società estere sconosciute prive di specifici riferimenti. Nell’ottica dell’attività finalizzata alla prevenzione dei reati commessi a mezzo internet, la Polizia di Stato ritiene opportuno rendere edotti gli utenti del Web sul modus operandi intrattenuto dai cyber-criminali in alcuni episodi fraudolenti. Nel caso specifico, la Polizia Postale e delle Comunicazioni per il Molise vuole mettere in guardia i cittadini sulle proposte di “lavoro da casa” che alcune sedicenti aziende offrono agli utenti della rete per arrotondare lo stipendio che, in tempo di crisi, spesso non basta.

venerdì 12 dicembre 2014

Google News chiude in Spagna per la nuova legge sul diritto d'autore


Il difficile rapporto tra gli editori e Google News segna il suo punto più basso. Mountain View dal 16 dicembre chiude il servizio Google News in Spagna. La decisione, che non ha precedenti, è stata presa anticipando la nuova legge spagnola sulla proprietà intellettuale, che entrerà in vigore il 1 gennaio e che costringerebbe il colosso a pagare le aziende editoriali per l’utilizzo dei contenuti da queste prodotti e veicolati da Google News. Anche se dal gruppo negano ogni intenzione ritorsiva, è chiaro che si tratta di un nuovo passaggio - e molto duro - del braccio di ferro tra il colosso dei motori di ricerca e gli editori di carta stampata.

Henkel posiziona Taft nel mondo dei gamer grazie a Microsoft e Xbox


Live nel mese di giugno la campagna Taft “Metti in gioco il tuo stile” ha generato ottimi risultati in termini di Gradimento del prodotto (+35 ppt%), Intention to buy (+39 ppt%) e Advertising Awareness (+23 ppt%). Presidiare l’audience target dei gamer, questa in sintesi la sfida che Henkel ha proposto a Microsoft Advertising e MEC per il brand Taft. La soluzione è stata un progetto focalizzato esclusivamente su Xbox, che ha abbinato a un concorso in co-marketing con promo on pack (live fino a Novembre), una pianificazione monoeditore declinata su 4 schermi digitali: console, PC, tablet e smartphone.

Kaspersky Lab: spam a tema Ebola, phishing in crescita su Facebook


Gli spammer hanno creato nuove versioni della truffa nota con il nome di "Lettera Nigeriana", che nel mese di settembre, per attirare le proprie vittime, ha sfruttato in varie mailing di massa il tema Ebola. Le cifre dello spam secondo Kaspersky Lab. La percentuale di spam all’interno del traffico email di settembre si è attestata su un valore medio del 66,5%, 0,7 punti percentuali in meno rispetto alla media di agosto; i maggiori distributori di spam sono stati USA (12%), Vietnam (9,3%) e Russia (5,8%);  a settembre, la Germania si è aggiudicata il primo posto come paese con il più alto tasso di rilevamenti antivirus (9,11%), seguita da Regno Unito (8,45%) e Stati Uniti (8,26%).

giovedì 11 dicembre 2014

Adobe day: 3 bollettini per chiudere 26 bug in Flash, Reader e Fusion


Microsoft ha rilasciato gli update di sicurezza relativi al Patch Day di dicembre e Adobe ha tappato 26 vulnerabilità critiche nei suoi software Flash, Reader, Acrobat e Fusion. Come previsto, Adobe ha patchato una vulnerabilità in Adobe Reader rivelata la scorsa settimana da Google Project Zero. Il ricercatore James Forshaw, un noto bug-hunter e membro di Project Zero, ha pubblicato i dettagli di una vulnerabilità sandbox escape in Reader e il codice exploit. Secondo la sua policy, il team di ricerca di sicurezza di Google rivela i dettagli dei bug 90 giorni dopo che li ha condiviso con il fornitore in questione.

Salute: un comune antibiotico per curare una malattia genetica rara


Un gruppo di ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, parte del Gruppo Ospedaliero San Donato, sostenuti dalla Fondazione Telethon hanno scoperto che un comune antibiotico potrebbe diventare una possibile cura per l’atassia spino-cerebellare, una rara malattia neurodegenerativa che nei casi più gravi porta alla paralisi degli arti inferiori.  Un gruppo di ricercatori coordinati da Giorgio Casari, capo Unità di Neurogenomica dell’IRCCS Ospedale San Raffaele e sostenuti dalla Fondazione Telethon ha scoperto per la prima volta che un antibiotico molto comune della famiglia delle cefalosporine ha un’azione terapeutica contro una rara malattia genetica, l’atassia spino-cerebellare.

mercoledì 10 dicembre 2014

Kingston raddoppia la capacità delle schede di memoria fino a 256GB


Kingston Digital Europe Co LLP, affiliata di Kingston Technology Company Inc., il principale produttore indipendente di memorie del mondo, annuncia il potenziamento della capacità delle schede di memoriaSDHC/SDXC UHS-I di classe 10 e microSDHC/SDXC UHS-I  di classe 10. La microSD è ora disponibile anche nella capacità di 128GB*. E’ perfetta per applicazioni, musica, foto e video che occupano uno spazio significativo su smartphone o tablet. Compatibile con i dispositivi microSDHC e microSDXC, la velocità UHS-I consente agli utenti di catturare foto e video in HD senza interruzioni.

martedì 9 dicembre 2014

Imec con Huawei nella tecnologia ottica a banda larga per i data link


Il centro di ricerca di nanoelettronica imec e Huawei, azienda leader nelle soluzioni di Information e Communication Technology, hanno compiuto un ulteriore passo in avanti nella tecnologia ottica per i data link. Questa importante innovazione sulle interconnessioni ottiche a base di silicio garantirà considerevoli benefici, tra cui l’alta velocità, la riduzione dei consumi energetici e dei costi. La fotonica del silicio è una tecnologia chiave che rivoluzionerà la comunicazione ottica, ponendo le basi per la creazione di ricetrasmettitori ottici con un alto grado di integrazione e bassa potenza per la trasmissione dei dati e per le telecomunicazioni. 

lunedì 8 dicembre 2014

Spazio: missione compiuta per Orion, capsula che ci porterà su Marte


La capsula statunitense "Orion", al suo primo volo sperimentale senza equipaggio in vista della missione su Marte, ha effettuato venerdì 5 dicembre lo splash down previsto nel Pacifico, ponendo fine con successo al volo durato circa quattro ore e mezzo. Il primo volo di prova di Orion - senza equipaggio - è durato quattro ore e mezza ed è "perfettamente riuscito", ha comunicato la Nasa. La capsula lanciata alle ore 13.05 italiane dalla base di Cap Canaveral è ammarata mille chilometri ad Ovest delle coste messicane della Bassa California, frenata da tre enormi paracadute.

domenica 7 dicembre 2014

Aruba: strategia multicanale per far decollare il proprio eCommerce


Sempre più spesso si parla di multicanalità, per intendere l’indispensabile processo di interazione tra impresa e clienti attraverso molteplici canali. In un mondo 3.0, infatti, il cliente non è più soltanto in contatto con le imprese tramite i punti vendita fisici, ma anche attraverso quelli online, che a loro volta si differenziano e sono diversamente raggiungibili. Da una ricerca UPS e comScore è emersa la netta preferenza degli acquirenti europei per i rivenditori che offrono un’esperienza multicanale integrata tra servizio online e in negozio.

sabato 6 dicembre 2014

Rapporto Censis: televisione domina pubblicità, eCommerce in salita


Nei primi sei mesi del 2014 si evidenzia un calo degli investimenti pubblicitari del 2,4%. La televisione ha beneficiato dell'effetto della Coppa del mondo di calcio segnando un +1,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente; la carta stampata registra una flessione dell'11%, la radio del 2,9% e Internet. Lo dice il Censis nel suo 48° Rapporto annuale sulla situazione sociale del Paese. Il cyberlettore: come la rivoluzione digitale ha cambiato domanda e offerta di informazione. Oggi in Italia si vende poco più della metà delle copie di quotidiani che si vendevano venticinque anni fa.

venerdì 5 dicembre 2014

Pagamenti online: un bug mette a rischio password e carte di credito


Non ci sono soltanto le false email a nome di Poste Italiane ad minacciare gli utenti. Gli esperti di Accomazzi.net, realtà specializzata nel commercio elettronico e nella sicurezza informatica, hanno scoperto e già segnalato all'azienda un gravissimo errore di progettazione nel sito di CartaSì utilizzato per il commercio elettronico. L'errore consente a qualsiasi malintenzionato di usare facilmente il sito CartaSì per truffare i navigatori tramite il phishing*. Per una dimostrazione pratica e impressionante di cosa sia possibile fare grazie all'errore di progettazione, è sufficiente visitare il link, creato dagli esperti di Accomazzi.net e riprodotto nell'immagine di seguito.

Natale 2014, Netcomm: 10 mln di italiani acquisteranno regali online


Focus di Netcomm e Human Highway sulle previsioni di acquisto online degli italiani per le prossime festività natalizie. Anche per il Natale 2014 si conferma in crescita il numero d’italiani che acquisteranno online almeno un regalo per amici e parenti. Un aumento che tra gli acquirenti ormai abituali appare costante negli ultimi quattro anni e quest’anno arriva a sfiorare quota 10 milioni di individui. Il commercio elettronico si dimostra, così, una risorsa molto apprezzata dai tanti italiani che scelgono questa soluzione per arrivare preparati ai festeggiamenti del prossime festività.

giovedì 4 dicembre 2014

Spazio: l'asteroide 2014 KC46 non colpirà la Terra, lo conferma LBT


L’asteroide 2014 KC46 non colpirà la Terra: la conferma viene dalle osservazioni condotte con il Large Binocular Telescope (LBT), il grande telescopio binoculare operativo in Arizona (USA), e di cui l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) è uno dei partner. 2014 KC46 era infatti considerato un asteroide pericoloso: le precedenti misurazioni lo consideravano a potenziale impatto per il 2091. Delle dimensioni di circa un centinaio di metri di diametro, ha una misura al limite di quello che può causare danni su scala globale. Se non fosse stato per LBT di lui non si sarebbe saputo più nulla per anni, sfuggendo al controllo dei telescopi nel suo lungo vagare nel sistema solare.

Bing: Peppa Pig batte tutti, è la parola più cercata del Web nel 2014


Microsoft ha analizzato le parole più ricercate sul suo motore di ricerca in Italia nell’ultimo anno, scoprendo chi e cosa ha catturato maggiormente l’attenzione degli italiani. L’anno sta per volgere al termine, 365 giorni ricchi di accadimenti, all’insegna di celebrity, personaggi del mondo della musica e dello sport, cinema, e-commerce e viaggi. Questo stando alle classifiche stilate da Bing. Il motore di ricerca di Microsoft che ha rivoluzionato il concetto di “search” rendendolo sempre più semplice e smart, ha fatto il bilancio dei termini più ricercati rivelando tutto quello che ha conquistato quest’anno l’interesse degli italiani.

mercoledì 3 dicembre 2014

Alleanza strategica Luxottica-Intel per tecnologia weareable di lusso


Intel continua a spingere aggressivamente nel mondo dei dispositivi intelligenti e smart connected. Luxottica Group Spa e Intel Corporation hanno annunciato oggi l’avvio di una collaborazione pluriennale di Ricerca e Sviluppo (R&S) finalizzata a coniugare la cosiddetta tecnologia intelligente con prodotti quali occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi. Questa alleanza strategica amplierà i confini della ricerca e sviluppo, anticipando i risultati che la tecnologia intelligente apporterà nel futuro al settore degli occhiali, con l’obiettivo finale di supportare la progettazione di prodotti di tendenza, smart e al tempo stesso funzionali e appetibili per tutti i consumatori.

Big Data degli operatori telco a servizio dei brand grazie ad Audiens


Il mercato delle telco è uno dei settori che ha subito una sostanziale trasformazione negli ultimi anni. Con l’avvento del mobile internet le comunicazioni sono profondamente cambiate e gli operatori si sono trovati a dover offrire servizi aggiuntivi rispetto ai classici voce e SMS per mantenere quote di mercato. È in questo contesto che si inserisce Audiens, start-up del Gruppo Digitouch, sviluppata da Marko Maras, professionista con oltre 15 anni di esperienza nel mondo internet, una forte specializzazione e comprovate esperienze industriali come il successo e il consolidamento di Onebip.com in 70 Paesi.

Postepay Evolution: carta prepagata con funzioni di un conto corrente


Poste Italiane (www.posteitaliane.it) lancia Postepay Evolution, la carta prepagata ricaricabile con le principali funzionalità di un conto corrente. Postepay Evolution è infatti una carta di pagamento evoluta dotata di codice IBAN (International Bank Account Number) per garantire ai titolari una gamma completa e integrata di servizi che ne fanno uno strumento di pagamento innovativo in grado di aggiungere alle tradizionali funzioni di una prepagata, i servizi principali di un conto corrente. Inoltre, la carta è abilitata anche ai pagamenti contactless mediante la tecnologia Nfc (Near Field Communication) che fornisce connettività wireless (RF) a corto raggio.

martedì 2 dicembre 2014

Facebook: da gennaio 2015 via a nuove norme su privacy e annunci


Facebook sta inviando a tutti gli utenti una speciale notifica in merito ad alcune novità che verranno introdotte dal primo gennaio prossimo e che riguardano le condizioni d'uso del social network. Nelle scorse settimane gli iscritti sono stati sollecitati ad inviare commenti e suggerimenti relativi ai cambiamenti avanzati da Facebook su alcuni fondamentali ed in particolare su privacy, geolocalizzazione, cookie e annunci pubblicitari. Cliccando sulla notifica è possibile scoprire tutti i dettagli sulle nuove condizioni del servizio. Si tratta di una raccolta delle normative che regolano le informazioni sugli utenti ricevute da Facebook e le relative modalità di utilizzo.

Kroll Ontrack: top 10 casi che hanno provocato perdita dati nel 2014


Kroll Ontrack - che ha recentemente sligato una partnership strategica globale con NetJapan Ltd, produttore di soluzioni software di backup, recovery e virtualizzazione - ha diffuso la consueta classifica annuale dei primi dieci disastri che hanno causato la perdita di dati. Kroll Ontrack, leader nell’offerta di soluzioni e servizi di recupero dati, cancellazione sicura e computer forensics, ha rilasciato la sua dodicesima classifica annuale dei primi 10 disastri che hanno causato la perdita di dati nel 2014. Negli ultimi 12 anni, Kroll Ontrack ha raccolto e pubblicato un elenco dei più complessi guasti fisici e logici che hanno dovuto affrontare i suoi uffici sparsi in tutto il mondo.

ADTZ Italia: le aziende si stanno aprendo al social media advertising


A sei mesi dallo sbarco in Italia, Maurizio Boneschi traccia un primo bilancio: “I social stanno diventando piattaforme sempre più evolute di performance marketing”. ADTZ, azienda leader internazionale nel social advertising, è sbarcata nel nostro Paese circa sei mesi fa e ora traccia un primo bilancio della sua nuova esperienza italiana. “Anche se il mercato italiano utilizza ancora poco le soluzioni PMD - la certificazione che Facebook rilascia ai partner per sviluppare tool sulla propria piattaforma di advertising - l’ho trovato attento e interessato a sfruttare le potenzialità che il performance marketing offre attraverso i social network”.

lunedì 1 dicembre 2014

SOFTPI sigla nuova partnership distributiva per l'Italia con iSHERIFF


Software Products Italia (SOFTPI.COM), società che opera dal 1990 come distributore a valore aggiunto (VAD) nel mercato ICT, amplia il proprio portfolio siglando un nuovo accordo di distribuzione per l’Italia con iSHERIFF, azienda specializzata in soluzioni di sicurezza cloud-based. Nel panorama nostrano, dunque, fa il suo ingresso iSHERIFF Cloud Security, una piattaforma semplice, integrata, cloud, dedicata esclusivamente alle aziende, per la protezione endpoint, web e-email con deployment veloce, facile e a costi contenuti che l’IT da tempo richiedeva.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...