giovedì 13 novembre 2014

Holonix: gli oggetti come fonte d'informazioni e big data in ottica IoT


Gli oggetti come fonte di informazioni e Big Data in ottica Internet of Things: questa la nuova visione dello spin-off del Politecnico di Milano basata sul concetto di "bring things to life". Holonix, spin-off del Politecnico di Milano, specializzata nella Internet of Things e leader nel Things Lifecycle Knowledge, ha presentato in occasione dello SMAU Milano il nuovo posizionamento dell'azienda, sempre più impegnata a rivestire un ruolo cruciale in ambito IoT. Holonix ha l'obiettivo di trasferire alle imprese soluzioni innovative per la gestione efficiente del ciclo di vita dei prodotti e dei servizi industriali.

"Vediamo grandi possibilità nell'Internet of Things. Da troppo tempo se ne parla, ma non si è ancora arrivati a risposte davvero concrete. Poter disporre di soluzioni integrate e capaci di dialogare e adattarsi a determinati ecosistemi è l'elemento che mancava per chiudere il cerchio - dichiara l'ad Jacopo Cassina - Holonix si è concentrata su queste prime aree industriali, ma stiamo già lavorando a nuove declinazioni della piattaforma in ambito oil&gas, edilizia e fashion. Oggi viviamo in un era interconnessa quindi non ci sono più limiti e noi siamo intenzionati a esplorare sempre di più". 

Nell'era della connettività tutto acquista valore per la propria capacità di interagire con il contesto di riferimento. Il prodotto non è più inteso come puro oggetto, ma assume valore per i servizi che offre e per l'ecosistema di cui è parte e con cui si interfaccia. La discriminante, quindi, non è più solo la produzione, ma la gestione efficace ed efficiente dell'intero ciclo di vita: dalla progettazione al fine vita passando per la logistica e l'uso. Holonix risponde proprio a questa esigenza proponendo nuove soluzioni tecnologiche che fanno leva sulla "vitalità" degli item, un insieme di dati fondamentali che - se raccolti e gestiti in maniera opportuna - possono rappresentare un enorme valore aggiunto sia per le aziende che per i consumatori finali. 

Grazie alle competenze maturate nel corso degli ultimi anni, infatti, Holonix è riuscita a coniugare il PLM alle tecnologie abilitanti dell'IoT per raggiungere quella che viene chiamata Lifecycle View. Holonix rende possibile tutto ciò attraverso la sua piattaforma i-LiKe (intelligent Lifecycle data and Knowledge), soluzione che consente di creare specifiche app industriali per gestire l'IoT e che si compone di specifici moduli volti a gestire le varie fasi del ciclo di vita del prodotto: dalla progettazione (BOL) alla gestione (MOL) fino al suo smaltimento o riutilizzo (EOL). La piattaforma i-LiKe è facilmente declinabile sulla base delle specifiche esigenze dei vari segmenti industriali.


Questo ha portato alla nascita di:

i-LiKe Platform, soluzione specificamente studiata per il mondo industriale e manifatturiero che, grazie alla sua modularità, consente di seguire l'intero ciclo di vita di un prodotto. Utilizzabile anche da remoto attraverso un'infrastruttura cloud, i-LiKe Platform si integra a tutti i più comuni e utilizzati sistemi gestionali, facilitando le strategie PLM;

i-LiKe Food, soluzione dedicata alla filiera alimentare che garantisce un valore aggiunto ai produttori in termini di produzione e tracciabilità da un lato e fa sì che il consumatore disponga di dati aggiuntivi sul prodotto per un acquisto più consapevole. Attraverso la lettura di un QR code apposto sul prodotto tramite smartphone l'utente viene indirizzato a una pagina web con tutte le informazioni sullo specifico alimento, oltre a una serie di utili consigli su come utilizzare, abbinare o servire la pietanza piuttosto che altri dettagli su premi vinti o su ricette e valori nutrizionali. L'etichetta diventa intelligente ed è in grado di garantire un'esperienza d'uso davvero innovativa e coinvolgente per l'utente;  

i-Captain, web-app dedicata al mondo nautico per gestire l’imbarcazione ed il suo intero ciclo di vita on the cloud. Questa soluzione raccoglie e organizza le informazioni relative a una o più imbarcazioni assicurando la possibilità di essere sempre in contatto con la propria barca, sia per quanto riguarda l’armatore che il cantiere. 

Holonix, nasce nel 2010 dopo anni di ricerche a livello internazionale, condotte dal Prof. Marco Taisch e dall’Ing. Jacopo Cassina. Obiettivo di Holonix è aiutare le aziende a ottimizzare i propri processi operativi  (produzione, logistica, manutenzione, assistenza, ecc.) tramite un approccio innovativo, basato sulla capacità di gestire la conoscenza generata nel ciclo di vita di un prodotto in modo efficiente. Per questo motivo, il team di Holonix ha creato la piattaforma i-LiKe, la più avanzata soluzione a moduli per le imprese che vogliono ottimizzare la gestione dell’intero ciclo di vita dei propri prodotti, usata da imprese di diversi settori, dal chimico al manifatturiero, dal nautico all'elettrodomestico. Per maggiori informazioni: www.holonix.it


Fonte: Hotwire PR

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...