domenica 24 agosto 2014

TinyWall v2.1 aggiunge impostazioni avanzate al firewall di Windows


Rimanere al sicuro mentre si è collegati ad una rete locale e, soprattutto, durante la navigazione in Internet è un lavoro che svolgono software dedicati, come antivirus o soluzioni firewall. Anche se Windows include un firewall, ci sono alcuni programmi che possono integrare e, quindi, rendere il PC un luogo più sicuro. Tale strumento è TinyWall, una applicazione leggera freeware il cui scopo principale è quello di bloccare processi dannosi e prevenire connessioni non protette.

TinyWall è un programma di utilità di controllo firewall sviluppato da Karoly Pados, che migliora il funzionamento del firewall di Windows e blocca efficacemente trojan, virus e worm. La semplice interfaccia rende facile la configurazione del software che non installa i propri kernel, ma abilmente aggiunge alcune funzionalità molto robuste e protezione del firewall di default inizialmente bloccando praticamente tutto e quindi bisogna creare delle eccezioni ad eseguibili, processi, o finestre.

La regola principale che si dovrà seguire quando si esegue questo strumento sul proprio sistema è la verifica del firewall se si nota che un certo programma richiede l'accesso a Internet o la connettività di rete non funziona correttamente. E' possibile aggiungere alle eccezioni della whitelist tutte le applicazioni verificate e di fiducia che è possibile trovare nell'area "Settings di TinyWall". In realtà, ci sono due liste, l'altra è per "Eccezioni speciali" che si applicano a tutto il sistema.


TinyWall dà luce verde ad alcuni software per ricevere e inviare dati attraverso le connessioni disponibili, attivando o disattivando le funzioni di traffico di rete supplementare. Questi includono condivisione file e stampanti, rilevamento della rete di Windows, Windows update, Windows Remote Desktop o Assistenza remota per citarne solo alcune. Le funzione di monitoraggio visualizza i processi in esecuzione, le porte e i protocolli che si usano come l'indirizzo remoto. 

È inoltre possibile controllare le applicazioni che sono state bloccate negli ultimi minuti dal firewall. Quando si entra in modalità "Autolearn" si deve essere assolutamente certi che il computer non dispone di malware. TinyWall non visualizza popup che "spingono gli utenti al consenso". Non invierà alcuna notifica di qualsiasi azioni bloccata. Invece di visualizzare popup, TinyWall consente agli utenti di scegliere la whitelist o sbloccare programmi tramite vari metodi.

Ad esempio, si può semplicemente avviare la whitelist da un tasto di scelta rapida, quindi fare clic su una finestra che si desidera consentire. In alternativa, è possibile selezionare un'applicazione dall'elenco dei processi in esecuzione. Il tutto racchiuso in un download che è circa un megabyte. La versione 2.1 include un gran numero di miglioramenti di stabilità, usabilità e sicurezza, così come migliora il supporto per Windows 8. Download di TinyWall v2.1 dal sito del produttore.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...