mercoledì 30 luglio 2014

WORDS: da Inventor4fun nuova app Android per imparare 14 lingue‏


WORDS imparare le lingue è l'app per dispositivi Android. Un database rinnovato e ampliato, possibilità di imparare i vocaboli di 14 lingue. WORDS imparare le lingue è la nuova versione di Pesca una parola, l’app sviluppata da Inventor4fun. Le lingue straniere a portata di click sono disponibili sul Play Store Android. WORDS imparare le lingue è la nuova versione di Pesca una parola, l’app lanciata nello store Android a inizio 2013 utile a imparare le lingue straniere.

Con il suo database continuamente monitorato e ottimizzato WORDS è il compagno di studio e di viaggio ideale che è stato già scelto da più di 50mila utenti Android in tutto il mondo. La versione Lite dell'app per imparare le lingue è gratis e permette di testare il servizio mettendo a disposizione un database ridotto di vocaboli. La versione Pro ha 4500 vocaboli. WORDS ha le istruzioni in lingua inglese per garantire massima internazionalizzazione. 

Il progetto ambizioso di WORDS imparare le lingue, ottimizzato e incrementato dal player Inventor4fun, mette a disposizione degli utenti 4500 vocaboli (Versione Pro) con cui esercitarsi non solo in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e portoghese ma anche in cinese, giapponese, coreano, arabo, greco, hindi, russo e tailandese. WORDS non si limita alle sole lingue europee ma ha allargato i confini dei vocaboli a tutto il resto del mondo. 


I 4500 vocaboli sono suddivisi in 65 categorie (come ad esempio abbigliamento, cucina, animali) così da permettere l’apprendimento di parole nuove in specifiche aree di interesse. E’ possibile selezionare più categorie alla volta e fare così sessioni di apprendimento sempre più complesse. WORDS permette di migliorare listening e pronuncia offrendo la possibilità di ascoltare la dicitura corretta delle parole che si stanno imparando durante l’allenamento e di inserire a voce le risposte utilizzando la funzionalità microfono. 

I progressi sono sempre monitorabili grazie alla pagella delle varie sessioni di apprendimento, una funzione che indica quante nuove parole della lingua straniera si è imparato. I risultati di ogni sessione vengono registrati dall’app che indica in maniera semplice quali parole sono ormai state apprese, perché errate sempre meno frequentemente, e quante ancora necessitano di studio e allenamento. 

Attraverso la condivisione dei propri risultati di gioco sui propri profili di Facebook e Twitter si possono sfidare gli amici a fare di meglio in modo divertente. Inventor4fun è una start up, un nuovo player del mercato dell’Information Technology. Si occupa di sviluppo software per dispositivi Android e di web creation. Fornisce una soluzione web totale personalizzata alle proprie esigenze. Segue le tendenze innovative e rende disponibile una soluzione che implementa con successo nuove idee e approcci pionieristici.


Fonte: Inventor4fun

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...