mercoledì 21 maggio 2014

Google acquisisce sviluppatore di Word Lens per migliorare Translate


Google ha acquisito Word Lens, l'app mobile che traduce i testi in tempo reale usando la fotocamera dello smartphone. Realizzata da Quest Visual, una startup che adesso entra a far parte delle risorse di Mountain View, l'applicazione diventerà con ogni probabilità parte del servizio di traduzione Google Translate. L'app esiste da qualche anno, e da poco è arrivata anche una versione per Google Glass, ma dopo l'acquisizione è disponibile gratuitamente per iOS e Android, insieme con i vari pacchetti di lingue. 

"Con Word Lens, abbiamo visto solo l'inizio di ciò che è possibile ottenere quando giochiamo con la potenza di dispositivi mobile per 'vedere il mondo nella tua lingua'. Unendoci a Google, possiamo incorporare la tecnologia di Quest Visual nelle ampie capacità di Google Translate in futuro. Come ringraziamento a tutti coloro che ci hanno supportato, abbiamo reso entrambi i pacchetti di linguaggio gratuiti per il download per un periodo limitato mentre passiamo a Google. Non vediamo l'ora di continuare a lavorare con Google".


Google e il CEO di Quest Visual Otavio Good hanno rifiutato di commentare l'affare. L'applicazione Word Lens per Android, iOS e Google Glass (che ha appena ricevuto un aggiornamento) traduce all'istante le parole di una stampa. E' sufficiente puntare la fotocamera del dispositivo ad un cartello stradale o un menu, e Word Lens sostituirà il testo nell'immagine con una traduzione. I Language Pack sono adesso disponibili gratuitamente. Lo scorso anno Word Lens è stato eseguito sugli occhiali Google Glass.  

Dato che Google Translate è diventato lo standard per i servizi di traduzione gratuito, questo accordo dovrebbe essere eccitante non solo per coloro che sono coinvolti, ma per chi utilizza strumenti di traduzione della società in movimento. L'obiettivo di World Lens è facilitare il processo di apprendimento di nuove lingue con una traduzione istantanea. Con l'ultimo aggiornamento la traduzione visiva è migliorata, quindi se non avete mai utilizzato Word Lens, adesso è un buon momento per provarla.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...