martedì 25 marzo 2014

Cisco investe 1 mld nel cloud computing per aziende e sfida Amazon


Cisco Systems, il colosso tecnologico americano specializzato in soluzioni per la rete, è pronta a entrare nel mercato del cloud computing per clienti aziendali, con un investimento da un miliardo di dollari spalmato in due anni. La mossa metterà il gruppo in diretta competizione con Amazon.com, per ora leader di questo settore: Amazon Web Services ha un giro d'affari di circa 3 miliardi di dollari all'anno. 

Secondo quanto scrive il Wall Street Journal, Cisco userà questi fondi per costruire nuovi data center chiamati Cisco Cloud Services, ma stringerà anche accordi con alcuni partner per avere un appoggio. Sempre secondo il quotidiano finanziario di New York la decisione di Cisco porterà alla costruzione del servizio cloud per aziende più grande al mondo e garantirà minori costi e un più veloce invio di applicazioni e servizi. 

Oltre a questo Cisco prevede che il suo servizio cloud (che sarà strutturato come un network) proprio perché distribuito garantirà maggiori standard di sicurezza. "Le aziende cercano modi nuovi per ricevere servizi IT, tutti comprendono che il cloud può essere un veicolo per risultati migliori a un costo più basso", ha detto Rob Lloyd, responsabile sviluppo e vendite di Cisco. 

Cisco ha costruito il suo business, che ha circa 49 miliardi dollari di fatturato annuo, in gran parte sulla vendita di apparecchiature che incanalano i dati dei server nei computing hubs aziendali e tra queste macchine e Internet. L'ultima spinta della società è la nuova prova che il cloud sta modificando il modo in cui i giganti della tecnologia pensano alle loro strategie, dato che sempre più aziende spostano la spesa dal proprio hardware ai servizi esterni.

A Gennaio Cisco ha esteso il suo portfolio relativo al cloud con nuovi prodotti e servizi, inclusa una soluzione di cloud ibrido chiamata Cisco InterCloud, con l'obiettivo di diminuire il costo totale della proprietà di servizi cloud per le aziende IT. Cisco InterCloud fa parte della piattaforma Cisco One, un'infrastruttura software che supporta cloud ibridi, integrata in un framework di gestione ad alti livelli, come Cisco IAC o altre soluzioni leader di cloud  management.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...