sabato 15 febbraio 2014

Rakuten conferma acquisizione di Viber Media per 900 milioni dollari


Rakuten, colosso giapponese dell'e-commerce, sborserà 900 milioni di dollari per comprare Viber Media, società "madre" dell'omonima applicazione per chat e telefonate via internet (VoIP). Si tratta d'una mossa che evidenzia l'obiettivo della compagnia di crescere anche al di fuori dei confini nazionali. L'adozione dell'applicazione multi-piattaforma di Viber è senza dubbio interessante e rappresenta un ulteriore passo deciso di Rakuten nel settore dei contenuti digitali, dopo le acquisizioni di Kobo Inc., Wuaki.tv e la società di tv online Viki nel 2013. 

Viber è una delle piattaforme più diffuse di comunicazione per dispositivi mobili e non, diretta concorrente di servizi come WhatsApp, Line, WeChat ma anche Skype per le chiamate Voip, quelle che "viaggiano" su internet. Il Presidente e Ceo di Rakuten, Hiroshi Mikitani, ha commentato: "Sono estremamente entusiasta di dare il benvenuto a Viber nella famiglia Rakuten. Viber offre la qualità più elevata, costante e conveniente di messaging e l'esperienza VoIP disponibili. Inoltre, Viber ha introdotto un grande mercato di sticker e ha un enorme potenziale come piattaforma di gioco".

"In poche parole, Viber capisce come la gente realmente vuole impegnarsi e ha costruito l'unico servizio che offre veramente su tutti i fronti. Questo rende Viber la piattaforma ideale totale di coinvolgimento dei consumatori per Rakuten mentre cerchiamo di portare la nostra vasta e profonda conoscenza del consumatore a un nuovo pubblico attraverso il nostro ecosistema dinamico di Internet Service". Il CEO e fondatore di Viber, Talmon Marco, hanno sottolineato questa sinergie:


"Rakuten è una delle più importanti aziende del mondo Internet. E' veramente dominante nel suo mercato di casa del Giappone e si sta rapidamente espandendo a livello globale. Questa combinazione rappresenta una straordinaria opportunità per Viber di migliorare la nostra rapida crescita utenti sia nei mercati esistenti e nuovi. Condividere le aspirazioni simili con Rakuten, la nostra visione è quella di essere la piattaforma di comunicazione numero 1 del mondo e la nostra associazione a Rakuten è un passo importante in questa direzione".

L'azienda conta 300 milioni di utenti registrati, in crescita di oltre il 120% nel 2013. Rakuten ha iniziato la sua marcia nel contenuto digitale globale nel 2012 con l'acquisizione di Kobo Inc., uno dei servizi eReading più in rapida crescita del mondo, che offre 4 milioni di eBook, riviste e giornali a clienti in 190 paesi. Nel 2012, Rakuten ha acquisito Wuaki.tv, un innovativo servizio video-on-demand e streaming, che ha recentemente iniziato la sua espansione internazionale al di là della Spagna.

Rakuten, Inc. (4755: Tokyo), è una delle principali società di servizi Internet del mondo, offrendo una varietà di servizi per consumatori e imprese. Nel 2012 e 2013, Rakuten è stata classificata tra le prime 10 aziende più innovative al mondo nella lista annuale della rivista Forbes. Rakuten è stata fondata nel 1997 e conta attualmente oltre 10.000 dipendenti. Viber è sviluppato da Viber Media, società di messaggistica mobile e VoIP pionieristico. Goldman Sachs ha agito come unico advisor finanziario di Viber. White & Case ha agito come unico advisor legale di Viber.




Via: La Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...