sabato 18 gennaio 2014

Microsoft, Claudio Semenza nuovo executive producer per MSN Italia


Claudio Semenza è il nuovo responsabile italiano per lo sviluppo e la crescita dei servizi all’avanguardia e la diffusione di contenuti delle Bing Apps e di MSN e assume il ruolo di Executive Producer per l’Italia della divisione Microsoft AMP Applications, Media & Publishing. Claudio Semenza subentra nel ruolo a Paolo Andreotti, ora Regional Director EMEA per le aree Southern Europe, Nordics, Central & Eastern Europe, Middle East & Africa nella divisione Microsoft Applications, Media & Publishing.

“Assumo la guida della divisione italiana in un momento di grande fermento per MSN, destinato a cambiare radicalmente nei prossimi mesi”, ha commentato Claudio Semenza. “Microsoft si prepara anche a lanciare, a livello internazionale, nuove applicazioni editoriali esclusive per Windows 8 e Windows Phone. La Divisione AMP Italia si è già distinta nei mesi scorsi per innovazione e risultati ottenuti: proseguirò sulla stessa strada, aiutato da quello che considero il miglior team del mondo”. 

“Nel nuovo ruolo mi adopererò perché Microsoft possa continuare a indirizzare le esigenze degli utenti in termini di informazione e fruizione dei migliori contenuti, da qualsiasi device e ovunque si trovino”. Sempre all’interno del team AMP, Giancarlo Ricci assume la carica di Editor in Chief del team MSN, lavorando a stretto contatto con Claudio Semenza nella definizione delle strategie legate allo sviluppo di nuovi servizi e alla diffusione di contenuti per le ultime tecnologie Microsoft e per MSN.it. 

“Sono entrato in Microsoft solo un anno fa, trovando un ambiente estremamente dinamico in cui la tecnologia, i servizi e i contenuti evolvono rapidamente per poter soddisfare le richieste emergenti da parte degli utenti in termini di informazione e intrattenimento”, ha dichiarato Giancarlo Ricci, Editor in Chief AMP. “Grazie a un team unico con elevate competenze e una continua ricerca di modalità innovative di interazione con gli utenti, potremo portare sul mercato servizi e contenuti ad alto valore aggiunto”. 

Claudio Semenza, 49 anni, è entrato in Microsoft Italia nel 2008, all’interno del team MSN. In questi cinque anni, ha realizzato numerosi progetti innovativi e per lo sviluppo di nuovi modelli editoriali che hanno accompagnato la continua evoluzione di MSN nel corso degli anni. Grazie a una profonda conoscenza del mercato e un forte background nel settore dei media, avendo maturato una pluriennale esperienza come giornalista per alcuni dei maggiori gruppi del panorama editoriale del nostro Paese, come MTV-ReteA, AllMusic e RCS Mediagroup, Claudio Semenza ha l’obiettivo di definire le strategie di sviluppo locali sul fronte dei servizi e dei contenuti per la Divisione AMP. 

Giancarlo Ricci, 47 anni, ha iniziato il suo percorso professionale in Microsoft Italia lo scorso gennaio, occupandosi di gestire progetti strategici come il lancio Bing App ed è ora responsabile dei principali canali di informazione verticali dell’azienda. Prima di entrare in Microsoft Ricci ha lavorato come giornalista presso il gruppo Sole 24 Ore, collaborando con il più importante quotidiano economico italiano e con Radio 24, emittente radiofonica del gruppo, ed è stato fondatore e presidente dell’agenzia giornalistica Primopiano.

Fonte: Microsoft

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...