giovedì 5 settembre 2013

Samsung presenta Galaxy Gear, il primo smartwatch con fotocamera


Puntuale come un orologio, è veramente il caso di dirlo, Samsung ha presentato il suo nuovo "smartwatch". I vertici della casa sudoreana hanno svelato il tanto favoleggiato Galaxy Gear durante un evento all'Ifa, la fiera della tecnologia di Berlino. Confermate le previsioni della vigilia: il dispositivo funziona "in tandem" con gli altri dispositivi della seria Galaxy, come il nuovo Galaxy Note III mostrato pochi minuti prima del suo arrivo. 

Permetterà, tra le altre cose, di leggere messaggi e mail sul display touch da 3 pollici e di effettuare chiamate e mandare sms tramite i comandi vocali. La Samsung ha bruciato sul tempo la Apple che sta preparando il suo attesissimo iWatch. Il Galaxy Gear, secondo il dirigente del colosso sudcoreano Lee Young-hee, "porterà una nuova moda nella comunicazione senza fili. Siamo fiduciosi che il Gear darà un significativo slancio all'industria della telefonia".

Per ora è stato rivelato poco riguardo alle caratteristiche del nuovo prodotto, che dovrebbe essere uno smartphone a tutti gli effetti, ma da portare al polso. Contrariamente alle prime voci, sembra però che non avrà uno schermo flessibile. Il Galaxy Gear è rivolto anche agli sportivi che possono utilizzare funzionalità come il controllo della frequenza cardiaca e il calcolo delle calorie bruciate. Tra le funzionalità l'integrazione con i social network, una durata della batteria fino a 10 ore e la fotocamera da 4 megapixel. 


Poi le specifiche, che sono da dispositivo mobile di tutto rispetto: schermo piatto da 1,63 pollici (320 per 320 pixel), cinturino sul quale c'è una videocamera da 1,9 megapixel piazzata in posizione strategica, il tutto animato da un processore da 800 mhz, con 4 gigabyte di memoria e per 512 di ram e peso di poco inferiore ai 74 grammi. E ancora: due microfoni, un mini altoparlante e naturalmente accelerometro e giroscopio.

L'altoparlante incorporato consente agli utenti di effettuare  chiamate in vivavoce  direttamente dal Gear, mantenendo connessioni alle loro comunicazioni mobili senza interrompere la loro routine quotidiana. Gli utenti possono anche redigere messaggi, creare nuove voci di calendario, impostare le sveglie e controllare il meteo sul Gear con Galaxy  S Voice. Attraverso i tasti sulla sinistra o destra dello schermo si può accedere alle varie funzioni. Samsung Galaxy Gear incarna sobria eleganza. 

Il suo design raffinato, eseguito in, finiture di alta qualità, evoca immagini di gioielli di lusso, pur essendo abbastanza sobrio per andare bene con qualsiasi vestito. L'esperienza Galaxy Gear può essere ulteriormente personalizzata scegliendo tra sei colori che saranno disponibili al momento del lancio: nero, moka grigio, arancio selvatico, Oatmeal beige, Rosa Oro, e Lime Green. Sarà lanciato in oltre 140 paesi il 25 settembre. Il prezzo è stato indicato a partire da 299 dollari.


Fonte: Euronews
Via: Samsung
Foto: Samsung

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...