venerdì 27 settembre 2013

Google Doodle animato e giocabile per celebrare suo 15° compleanno


Google compie oggi 15 anni e lo festeggia con un auto-doodle. Al posto del tradizionale logo, nella pagina d'apertura del motore di ricerca c'è un disegno con un piccolo videogioco per festeggiare il quindicesimo compleanno di Google. Cliccando sul tasto "play" sulla torta del quindicesimo compleanno, parte il gioco della pignatta o della pentolaccia: la lettera "g" tenta di colpire con un'asta una stella oscillante per far cadere le caramelle che contiene. 

L'obiettivo è quello di raccogliere più caramelle possibili: Si usa la barra spaziatrice per dare i colpi. E più i colpi sono precisi, più caramelle si guadagnano. La data esatta del compleanno è oggetto di discussione. La richiesta per fondare l'azienda fu inoltrata il 4 settembre del 1998 e la società venne ufficialmente fondata tre giorni dopo. Il dominio Google.com, invece, fu registrato il 15 settembre.


Non essendoci una data precisa, per diversi anni Google ha festeggiato il proprio compleanno in giorni diversi. La data ufficiale però è considerata oggi, il 27 settembre, una data decisa nel 2005: "Google ha aperto i battenti nel 1998. La data esatta in cui celebriamo il nostro compleanno si è spostata negli anni e dipende molto da quando la gente qua ha davvero voglia di mangiarsi una torta".


In origine, il popolare motore di ricerca si chiamava Backrub e dopo avere discusso di diverse soluzioni Larry Page e Sergey Brin optano per Google. Il popolare motore di ricerca ha due caratteristiche importanti che lo aiutano a produrre risultati di alta precisione. In primo luogo, esso si avvale della struttura dei link del web per calcolare una classifica di qualità per ogni pagina web. Questa classifica è chiamata PageRank.

La homepage odierna presenta un simpatico gioco che, come scritto sopra, riproduce la piñata. Una piñata è un contenitore spesso fatto di cartapesta, ceramica o stoffa , ma è decorato e piena di piccoli giocattoli o caramelle, o entrambi, e poi rotto come parte di una cerimonia o celebrazione. Le piñata sono più comunemente associate al Messico, ma le loro origini sono considerate in Cina. La storia completa di Google è disponibile qui.


Via: TMNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...