venerdì 20 settembre 2013

Google annuncia Calico, la nuova società per allungare la vita umana


Google e il presidente di Apple si sono uniti per realizzare una società che si occuperà di salute e benessere. Il più grande motore di ricerca al mondo ha infatti lanciato "Calico", che sarà gestita da Arthur Levinson, attuale presidente del colosso di Cupertino ed ex amministratore delegato di Genetech. Levinson è anche uno degli investitori della nuova società. "Calico", abbreviazione di "California Life Company", opererà nel mondo delle biotecnologie per migliorare il benessere e combattere le malattie.

Annunciando questo nuovo investimento, Larry Page, co-fondatore e amministratore delegato di Google, ha dichiarato: "La malattia e l’invecchiamento influenzano tutte le nostre famiglie. Con una visione un pò più a lungo termine, il mio pensiero è che la sanità e le biotecnologie, possano migliorare milioni di vite. E’'impossibile immaginare qualcuno migliore di Art, uno dei principali scienziati, imprenditori e amministratori delegati della nostra generazione, per prendere portate avanti questa nuova avventura".

Arthur Levinson ha dichiarato: "Ho dedicato gran parte della mia vita alla scienza e alla tecnologia, con l'obiettivo di migliorare la salute umana. L'attenzione di Larry su miglioramenti fuori misura mi ha ispirato, e sono tremendamente eccitato per ciò che ci attende". Commentando il nuovo ruolo di Levinson, Franz Humer, presidente di Hoffmann-La Roche, ha detto: "i risultati ottenuti da Art alla Genentech sono stati esemplari e per le nostre aziende vediamo un potenziale interessante per poter lavorare insieme in futuro. Siamo molto lieti che sia lui a guidare il progetto".

Tim Cook, CEO di Apple, ha dichiarato: "Per molti dei nostri amici e per le loro famiglie, la vita è stata spezzata prima del previsto o la qualità della loro vita troppo spesso manca. Art è uno di quei pazzi che pensa che la vita non debba essere in questo modo. Non c'è nessuno più adatto di lui a condurre questa missione e sono entusiasta di vedere i risultati". L'intento di Google, che ha recentemente acquisito il team di Bump Tecnologies, l'app per condividere file su iPhone e Android, sembra quello di allungare la vita umana, o perlomeno combattere l'invecchiamento.


Fonte: Google
Via: TMNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...