lunedì 12 agosto 2013

IBM e Pivotal insieme Cloud Foundry per innovazione su ambienti open


IBM e Pivotal hanno annunciato la loro collaborazione nello sviluppo dell’Open Source e della piattaforma Cloud Foundry™ e che lavoreranno assieme nella definizione di un modello di open governance.  Cloud Foundry è una piattaforma di sviluppo dedicata al cloud computing distribuita come servizio (PaaS, Platform-as-a-Service), la cui interoperabilità permette agli utenti di avere libertà nella scelta dell’infrastruttura cloud, dei modelli di programmazione e delle applicazioni cloud. 

Lavorando con più di 9.000 clienti cloud, IBM riscontra un interesse crescente nei confronti di applicazioni social, di analitica e mobile basate su cloud da parte responsabili delle linee di business. I CIO hanno pertanto bisogno di una piattaforma di sviluppo cloud più aperta, come Cloud Foundry, per soddisfare questa domanda ed evitare i vendor lock-in. La piattaforma aperta Cloud Foundry permette alle imprese di progettare, utilizzare e gestire rapidamente applicazioni cloud in modo più agile, più scalabile e più sicuro. 

Ad esempio, per sfruttare una promozione in atto, un rivenditore al dettaglio può creare velocemente una app di e-commerce che può girare su varie infrastrutture cloud. “Il potenziale di Cloud Foundry di trasformare il business è vasto, e iniziative come questa portano ad una maggiore apertura verso l’innovazione”, ha affermato Daniel Sabbah, general manager di Next Generation Platforms, IBM. 

“IBM incorporerà Cloud Foundry nella sua open cloud architecture, e presterà il massimo supporto a Cloud Foundry - quale piattaforma aperta e collaborativa per lo sviluppo di applicazioni cloud - come ha fatto storicamente per altre tecnologie quali Linux. Tutto questo, abbinato a open source e standard come Open Stack, OSLC e TOSCA, avvicina ulteriormente l'industria a un cloud interoperabile”.  

Pivotal costituirà un board di consulenza per la community degli utenti e per i vendor di Cloud Foundry - compresa IBM - per guidarli secondo quanto definito nel sito di Cloud Foundry. Pivotal continuerà a prestare assistenza al brand Cloud Foundry e a preservare il marchio dall'uso commerciale diretto in nomi di prodotti.  IBM e Pivotal ospiteranno congiuntamente una conferenza per la community del Cloud Foundry in data 8 e 9 settembre a Santa Clara, California. 

“Riteniamo che la piattaforma Cloud Foundry abbia il potenziale per diventare uno straordinario asset che molti player potranno sfruttare in un modo aperto, per realizzare una nuova generazione di applicazioni per il cloud,” ha dichiarato Paul Maritz, CEO di Pivotal. . "Il rilevante investimento di IBM in Cloud Foundry sta già producendo grandi risultati con offerte in cloud come IBM WebSphere Liberty. Non vediamo l'ora di far crescere e ampliare una community Cloud Foundry open assieme a IBM." 


IBM WebSphere Liberty disponibile su Cloud Foundry 
IBM e Pivotal stanno lavorando congiuntamente alla tecnologia che rende disponibili framework e linguaggi di programmazione sulla piattaforma Cloud Foundry. Il primo risultato di questa collaborazione è la pre-release di WebSphere Application Server Liberty Core, l'innovativa versione light di IBM WebSphere Application Server, che permette sviluppo e deployment rapidi di applicazioni social, web, mobile e di analytics. Grazie a WebSphere Application Server Liberty Core su Cloud Foundry, gli sviluppatori possono contare sia sulla robustezza della piattaforma WebSphere sia sull'innovazione dell' architettura cloud. 

L'evento per la community Cloud Foundry 
 
Organizzato da IBM e Pivotal in data 8 e 9 settembre a Santa Clara, CA, Platform, la Cloud Foundry Conference, è l’evento della community per il Cloud Foundry, la Platform-as-a-Service aperta e leader del settore. L'evento sarà l’occasione per incontrare gli esperti che lavorano su questa  tecnologia e le aziende che utilizzano Cloud Foundry per realizzare una nuova piattaforma applicativa dinamica, agile e scalabile. Per maggiori informazioni: http://www.platformcf.com 

Cloud Foundry
 
Cloud Foundry è la Platform-as-a-Service aperta leader del settore, che fornisce un ecosistema aperto di framework e application services destinati agli sviluppatori. Cloud Foundry rende più veloce e semplice lo sviluppo, il deployment, il test e la scalabilità delle applicazioni. Cloud Foundry è un progetto sotto licenza Apache 2.0, gestito da Pivotal, e disponibile su Github https://github.com/cloudfoundry. Per saperne di più riguardo a Cloud Foundry http://www.cloudfoundry.com 

Pivotal
 
Pivotal è un provider leader nello sviluppo di software infrastrutturale per dati e applicazioni, di servizi per lo sviluppo e consulenza in data science. Il prodotto Enterprise PaaS di Pivotal, Pivotal One, sarà disponibile nel 4° trimestre del 2013. Per saperne di più  www.gopivotal.com
 Seguite Pivotal su Twitter  @gopivotal e LinkedIn, G+

IBM Cloud Computing
 
IBM ha investito 4 miliardi di dollari in acquisizioni legate al Software-as-a-Service, tra cui Coremetrics per la web analytics, Unica per le attività di marketing, Sterling Commerce per il commerce B2B, DemandTec per l’ottimizzazione del pricing, Emptoris per la gestione degli acquisti e Kenexa per la gestione del personale. 

Il fatturato IBM per il cloud computing è cresciuto dell’80 percento nel 2012 e continua a concentrarsi su offerte ad alto valore, che forniscono ai responsabili delle linee di business la competenza e le soluzioni di cui hanno bisogno. IBM supporta migliaia di aziende nell’adozione di modelli cloud e gestisce milioni di transazioni basate su cloud ogni giorno. IBM assiste aziende di diversi settori, come banche, comunicazioni, sanità e pubblica amministrazione, nella creazione dei propri cloud o nell'utilizzo in sicurezza dei servizi di business e infrastruttura basati su cloud IBM. 

IBM è l'unica azienda a offrire tecnologie cloud, profonda conoscenza dei processi, un ampio portafoglio di soluzioni cloud e una rete di centri di delivery globale. IBM è fortemente impegnata nell'open cloud computing. Per maggiori informazioni sulle offerte cloud di IBM, visitate il sito http://www.ibm.com/smartcloud. Seguite IBM su Twitter http://www.twitter.com/ibmcloud e sul blog http://www.thoughtsoncloud.com.




Fonte: IBM

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...