venerdì 23 agosto 2013

Facebook annuncia Internet.org per portare Internet in tutto il mondo


Mark Zuckerberg lancia Internet.org, una campagna per connettere altri 5 miliardi di persone al mondo che non accedono al web. Le parole di Mark Zuckerberg: "Da quasi 10 anni, la missione di Facebook è rendere il mondo più aperto e connesso. Oggi siamo arrivati a connettere oltre 1 miliardo di persone ogni mese, ma, quando abbiamo iniziato a cercare soluzioni per connettere i prossimi 5 miliardi, ci siamo resi conto di una cosa importantissima: la maggior parte delle persone non ha accesso a Internet".

"A oggi, l'accesso a Internet è un privilegio di cui godono solo 2,7 miliardi di persone, ovvero poco più di un terzo della popolazione mondiale. Ogni anno, tale dato aumenta del 9%, un progresso relativamente lento se si considera che siamo ancora nelle fasi iniziali dello sviluppo di Internet. Nonostante le stime indichino che la maggior parte delle persone avranno uno smartphone entro la fine del prossimo decennio, ciò non significa che saranno in grado di trasferire i dati dal momento che il costo del trasferimento dei dati sarà ancora troppo alto rispetto al prezzo di uno smartphone.

"Sono lieto di annunciare la nostra proposta, ancora in fase di definizione, per connettere i prossimi 5 miliardi di persone, assieme a un programma su cui lavorare insieme per raggiungere questo ambizioso obiettivo. Questa nuova coalizione si impegnerà a trovare soluzioni per rendere l'accesso a Internet meno oneroso grazie a un minore consumo di dati, obiettivo raggiungibile migliorando l'efficienza delle applicazioni che sviluppiamo. Cercheremo inoltre di aiutare le aziende a facilitare l'accesso a Internet sviluppando un nuovo modello che consenta alle persone di andare online".

"Come ho menzionato sopra, questo progetto è ancora in fase di definizione poiché sappiamo che, come per molti altri progetti tecnologici, le basi su cui si fonda evolveranno ancora. Forse riusciremo a raggiungere obiettivi più ambiziosi di quelli che ci siamo prefissati, o forse ci troveremo a dover far fronte a problemi più grandi di quelli che abbiamo messo in conto. L'aspetto tecnico del lavoro evolverà man mano che le persone contribuiranno con le loro idee e siamo aperti a qualsiasi commento su come migliorare questo processo".

"Estendere la connettività a Internet al mondo intero è una delle sfide più grandi per la nostra generazione, e questo programma rappresenta solo un primo passo per il raggiungimento di tale obiettivo. Sono ansioso di dare il via a questa collaborazione per concretizzare questo progetto. Accogliamo con favore tutti i feedback su come migliorare questo. Il collegamento del mondo è una delle più grandi sfide della nostra generazione. Questo è solo un piccolo passo verso il raggiungimento di tale obiettivo. Sono entusiasta di lavorare insieme per rendere questo una realtà".





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...