venerdì 26 luglio 2013

Facebook annuncia i risultati finanziari per il secondo trimestre 2013


Facebook, Inc. (NASDAQ: FB) ha annunciato i risultati finanziari per il secondo trimestre, che si è concluso il 30 Giugno 2013. "Abbiamo fatto buoni progressi per far crescere la nostra comunità, approfondendo l'impegno e la distribuzione di forti risultati finanziari, in particolare su mobile", ha detto Mark Zuckerberg, fondatore e CEO di Facebook. "Il lavoro che abbiamo fatto per rendere la migliore esperienza mobile di Facebook sta mostrando buoni risultati e ci fornisce una solida base per il futuro". 

Gli utenti attivi giornalieri (DAU) sono stati in media 699 milioni a Giugno 2013, con un incremento del 27% anno su anno. Gli utenti attivi mensili (MAU) sono stati 1,15 miliardi al 30 Giugno 2013, con un incremento del 21% anno su anno. I MAU mobile sono stati 819 milioni al 30 Giugno 2013, con un incremento del 51% anno su anno. I DAU mobile sono stati 469 milioni  in media a Giugno 2013. Superato 1 milione di inserzionisti attivi su Facebook, guidato da una crescita significativa nelle imprese locali.

Facebook ha introdotto video su Instagram e caricati 5 milioni di video nelle prime 24 ore. Facebook for Every Phone ha ormai superato 100 milioni di utenti attivi al mese. In soli due anni, Facebook per ogni telefono ha messo con successo Facebook nelle mani di milioni di persone in tutto il mondo, con accesso limitato a Internet, dando loro il potere di collegare e condividere. Lanciati i prodotti tra cui Verified Pagehashtag e embedded posts (post incorporati) per aiutare le persone su Facebook a connettersi con i loro amici su ciò che sta accadendo in tutto il mondo.

Facebook ha annunciato che ci sono ormai più di 100.000 applicazioni costruite su Parse, una piattaforma cloud-based che fornisce servizi di cross-platform scalabile e strumenti per gli sviluppatori per permettere loro di costruire applicazioni che si estendono su piattaforme e dispositivi mobili. Il Facebook data center a Lulea, Svezia, ha cominciato a servire il traffico dell'utente in diretta in tutto il mondo utilizzando il Compute Project  design e le energie rinnovabili.

Principali dati finanziari del secondo trimestre 2013
I ricavi del secondo trimestre del 2013 sono stati a pari a 1,81 miliardi dollari, con un incremento del 53%, rispetto a 1,18 miliardi dollari nel secondo trimestre del 2012.  I ricavi pubblicitari sono stati 1,60 miliardi di dollari, che rappresentano l'88% del totale dei ricavi e un aumento del 61% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Le entrate della pubblicità mobile hanno rappresentato circa il 41% dei ricavi pubblicitari per il secondo trimestre del 2013.

Pagamenti e altre redditi da entrate sono stati 214 milioni dollari per il secondo trimestre del 2013, con un incremento del 11% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. I costi e le spese GAAP per il secondo trimestre del 2013 sono stati 1,25 miliardi dollari, con un decremento del 35% rispetto al secondo trimestre del 2012, come i costi nel secondo trimestre del 2012 sono stati materialmente influenzati dalla spese di compensazione azionaria risultante dalla IPO di Facebook

Escludendo i compensi basati su azioni e relativi oneri fiscali sui salari, costi e spese non-GAAP sono stati di 1,02 miliardi dollari nel secondo trimestre, in crescita del 52% rispetto al 669,000,000 dollari per il secondo trimestre del 2012. Per il secondo trimestre del 2013, l'utile operativo GAAP è stato562 milioni dollari, Rispetto a una perdita GAAP da operazioni di $ 743,000,000nel secondo trimestre del 2012. 

Escludendo pagamenti basati su azioni e relativi oneri fiscali sui salari, non-GAAP l'utile operativo del secondo trimestre è stato$ 794,000,000, In crescita del 54% rispetto al 515 milioni dollari per il secondo trimestre del 2012. Il margine operativo GAAP è stato del 31% per il secondo trimestre del 2013, rispetto al negativo del 63% nel secondo trimestre del 2012. Escludendo pagamenti basati su azioni e relativi oneri fiscali sui salari, il margine operativo non-GAAP è stato del 44% per il secondo trimestre del 2013, rispetto al 43% per il secondo trimestre del 2012. 

Le imposte sul reddito GAAP per il secondo trimestre del 2013 sono state 212 milioni dollari, con un tax rate del 39%. Escludendo i pagamenti basati su azioni e relativi oneri fiscali sui salari, l'aliquota fiscale effettiva non-GAAP è stata circa del 37%. Per il secondo trimestre del 2013, l'utile netto GAAP è stato 333,000,000 dollari, a fronte di una perdita netta di 157,000,000 dollari per il secondo trimestre del 2012. 

Escludendo pagamenti basati su azioni e relativi oneri fiscali sui salari e le rettifiche imposte sul reddito, l'utile netto non-GAAP per il secondo trimestre del 2013 è stato 488 milioni dollari, in crescita del 65% rispetto ai 295 milioni dollari per il secondo trimestre del 2012. GAAP EPS diluito è stato 0,13 dollari nel secondo trimestre del 2013, rispetto a una perdita per azione di 0,08 dollari nel secondo trimestre del 2012. 

Escludendo pagamenti basati su azioni e relativi oneri fiscali sui salari e le rettifiche imposte sul reddito, non-GAAP diluito per azione per il secondo trimestre del 2013 è stato 0,19 dollari , in crescita del 58% rispetto a 0,12 dollari nel secondo trimestre del 2012. Gli investimenti per il secondo trimestre del 2013 sono stati 268 milioni dollari, con un decremento del 35% rispetto al secondo trimestre del 2012. Liquidità e titoli negoziabili sono stati 10,3 miliardi dollari al termine del secondo trimestre 2013.


Fonte: Facebook
Via: Prnewswire

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...