giovedì 27 giugno 2013

Microsoft rilascia Windows 8.1 download Preview con pulsante Start


Come confermato non più tardi di un mese fa, Microsoft ha ufficialmente lanciato Windows 8.1 Preview, nome in codice Windows Blue, la prima beta pubblica della prossima versione del suo sistema operativo di punta, alla sua Build conference degli sviluppatori a San Francisco. Per Microsoft, Windows 8.1 rappresenta la possibilità di risolvere alcuni dei problemi con Windows 8. Il fatto che Microsoft stia portando indietro il pulsante Start e la possibilità di avviare direttamente il desktop è un segno che la società ha ascoltato i suoi utenti. 

Anche Visual Studio 2013 è in developer preview. Sebbene Microsoft abbia già rilasciato più di 700 miglioramenti in Windows 8 dal suo lancio nell'ottobre 2012, Windows 8.1 rappresenta un pò più del coronamento di questi sforzi. Non è solo un service pack, ma in realtà include un buon numero di nuove caratteristiche che lo rendono molto più usabile rispetto alla versione precedente. Il pulsante Start è ovviamente l'attrazione principale per molti utenti. Vale la pena notare, tuttavia, che mentre il pulsante Start è tornato, il menu Start non tornerà tanto presto.


Per impostazione predefinita, facendo clic sul pulsante Start porta al buon vecchio menu Start. Per fortuna, però, Microsoft ha aggiunto una nuova schermata delle applicazioni che può prendere il posto del menu di avvio quando si fa clic sul pulsante Avvia. La schermata Applicazioni elenca semplicemente tutte le tue applicazioni senza l'interferenza di piastrelle dal vivo e altri abbellimenti. È possibile ordinare l'elenco in base al nome, il più usato e più recenti applicazioni. È anche possibile richiamare la schermata delle applicazioni scorrendo dalla schermata Start.

Come Microsoft ha annunciato all'inizio di quest'anno, è ora finalmente possibile avviare direttamente il desktop di nuovo. Se combinato con la schermata delle applicazioni, questo permette di bypassare quasi completamente il menu di avvio quando si utilizza Windows 8.1. In vista della presentazione ufficiale, c'erano state voci che Windows 8. 1 avrebbe anche consentito agli utenti di personalizzare il sistema operativo riguardo la gestione della corner navigation, ma finora, sembra che l'unica opzione è la disattivazione di questa funzione. Windows 8.1 sarà in grado di stampare in 3D.


Parlando della schermata Start: Microsoft ha aggiunto un bel paio di nuove funzionalità ad essa per migliorare la sua utilità. Ora è molto più facile riorganizzare le applicazioni (tra cui più applicazioni allo stesso tempo), e le piastrelle app ora possono essere sia più grande e più piccole di prima. È anche possibile selezionare sfondi animati per il menu di avvio o scegliere di utilizzare lo stesso sfondo per il desktop e la schermata Start. Un'altra caratteristica di Windows 8.1 è il nuovo strumento di ricerca.

Come Microsoft ha precedentemente rivelato, lo strumento di ricerca integrato può ora trovare più di file e impostazioni. Con una sola ricerca si potrà così cercare dentro il web (usando Bing), il proprio hard disk, SkyDrive, tutti i documenti e le applicazioni che supporteranno il nuovo tool di ricerca. Ad esempio, sarà anche possibile andare a trovare brani nel servizio Xbox Music, lanciandoli direttamente dai risultati della ricerca, oppure ricevere suggerimenti su ricerche correlate a quella effettuata. Più integrazione anche con Skype.


Si noterà che Windows Store ha un nuovo look che rende più facile scoprire e scaricare nuove applicazioni. E le applicazioni che sono incluse in Windows 8.1 Preview consentono di fare tante cose interessanti. Ad esempio, con la Reading List è possibile salvare articoli e racconti attraverso applicazioni e dispositivi, e l'aggiornamento foto app fornisce l'editing veloce e divertente. Impostare una presentazione sullo schermo di blocco con la scelta delle proprie foto preferite. SkyDrive è ora la posizione predefinita per il salvataggio dei documenti. 

In modo da avere sempre disponibili i propri file ovunque ci si trovi, anche quando si è offline. E con la dotazione SkyDrive app, è possibile gestire sia i file locali che i file SkyDrive in un unico luogo. Con Windows 8.1 Preview, arriva anche il controllo del nuovo Internet Explorer. Internet Explorer 11 Preview è costruito per il tatto, con tempi di caricamento più veloci, una esperienza a tutto schermo che include la navigazione side-by-side dei propri siti, e informazioni in tempo reale sulla schermata Start attraverso live tiles dei propri siti preferiti. Windows 8.1 è disponibile per il download da questa pagina.


Fonte: Microsoft
Via: Tech Crunch

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...