sabato 25 maggio 2013

Twitter lancia il sistema di autenticazione a due fattori contro hacker


Dopo alcuni mesi di speculazioni e voci, Twitter ha svelato il suo sistema di autenticazione a due fattori. La caratteristica è adesso attiva, rendendo finalmente l'account Twitter più sicuro.  La novità arriva ad un mese dall'attacco all'account Twitter dell'agenzia Associated Press. Il nuovo sistema non sarà attivo di default ma dovrà essere esplicitamente richiesto mettendo. "Oggi stiamo introducendo una nuova funzionalità di sicurezza per proteggere al meglio il tuo account Twitter: verifica di login", ha spiegato la società in un post sul blog. 

"Si tratta di una forma di autenticazione a due fattori. Quando accedi a twitter.com, c'è un secondo controllo per assicurarsi che sei davvero tu. Ti verrà chiesto di registrare un numero di telefono verificato e un indirizzo email confermato", ha aggiunto. Abilitare la funzione è abbastanza semplice, basta andare alla pagina Impostazioni account su Twitter e selezionare "Richiedi un codice di verifica all'accesso". Verrà chiesto di fornire un numero di telefono a cui verranno inviati i codici, inserire il codice che si riceve e il gioco è fatto.


Il sistema a due fattori s'ispira a quello adottato da Facebook, che richiede agli iscritti un numero di telefonino a cui Twitter  può inviare un codice unico, per controllare, con un second check, che l'utente sia colui che afferma di essere. Le applicazioni esistenti che sono state collegate a Twitter non saranno influenzate da questo sistema, ma bisognerà generare una nuova password temporanea, unica per ogni nuova applicazione che si collega al proprio account, molto simile alle password di Google specifiche delle applicazioni. 

Ogni volta che si vuole entrare nel profilo si riceve un codice di sei cifre via sms da inserire per poter concludere il login. La funzione è importante per gli utenti normali e dovrebbe notevolmente migliorare la sicurezza dei loro account. Le organizzazioni in cui più persone condividono un account non saranno così entusiaste perché, ovviamente, possono utilizzare un solo telefono tra i dipendenti. Tuttavia, questo non dovrebbe essere in realtà un problema dal momento che queste organizzazioni utilizzano regolarmente client Twitter piuttosto che la versione web standard di Twitter.


Via: Twitter
Immagine: Future Web Net

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...