mercoledì 15 maggio 2013

Tutto pronto per Google I/O 2013, novità in arrivo da Mountain View


A San Francisco da mercoledì 15 Maggio fino al 17 Maggio si apriranno i battenti di Google I/O 2013. La rassegna, che si svolge annualmente, è la vetrina principale per le nuove tecnologie e per i prodotti che verranno lanciati dal colosso Google. Nella scorsa edizione furono annunciate moltissime novità, da Google + al Nexus 7, passando per il nuovo Google Chrome fino ai Google Glass

Anche in questa edizione le sorprese non dovrebbero mancare per i fan delle nuove tecnologie. Ma andiamo con ordine. Secondo le indiscrezioni che rimbalzano oltreoceano, una delle prime novità in procinto di prendere il via sarà una nuovissima sezione per i giocatori più incalliti di videogames. Infatti l’intenzione del gigante tecnologico è quello di lanciare una nuovissima piattaforma che si chiamerà Google Play Games

L’idea è quella di ricreare una piattaforma simile a quella già esistente in Apple, il Game Center, o su Amazon, GameCircle. In questa maniera sarà possibile sfidarsi online a diversi giochi in modalità multiplayer, chattare con gli altri utenti, avere i propri risultati sincronizzati con i tablet o gli smarthphone, e creare delle classifiche mondiali. L’altra consistente novità riguarda il lancio di un nuovo sistema di messaggistica. Si tratta di Babel. Questo andrà ad inglobare tutti i pochi fortunati tentativi precedenti del Big G. 

Quindi i vari Google Talk, Hangout e compagnia bella verrebbero assorbiti da Babel in modo tale da creare un sistema efficace, che permetta di mettere in comunicazione tutti gli utenti in modo semplice. Così sarà possibile messaggiare e fare chiamate vocali e video con un’unica app. La speranza è quella di entrare in competizione con i già quotati Whatsapp e Viber. Altro capitolo quello delle mappe, in cui Google ha da tempo intrapreso una sfida con la rivale Apple. 

Anche queste dovrebbero subire un corposo restyling. Secondo l’Internationl Business Times, sarà possibile visualizzarle a schermo intero, senza più alcuna barra laterale, e le informazioni aggiuntive saranno già comprese nelle mappe. Nuovo restyling anche per la homepage di Google, in cui verrebbero integrate le funzionalità di Google Now. News anche sul fronte tablet e smarthpone. 

Infatti dovrebbero essere presentati, anche se le notizie non sono certe, nuove versioni migliorate del Nexus 7, con un performante sistema operativo ed uno schermo nuovo di zecca ad altissima risoluzione. Si parla molto anche del nuovo smartphone creato in sinergia con la Motorola, X Phone. Tuttavia in questo ambito non vi sono ancora certezze. Chi volesse potrà seguire in streaming la due giorni hi-tech sia su Youtube, nel canale di Google Developers, sia sulla pagina per gli sviluppatori di Google +.


Fonte: Melascrivi

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...