sabato 11 maggio 2013

Sviluppato software d'avanguardia per risparmio energetico: ERAISE


Egenera, azienda umbra che progetta e realizza soluzioni all’avanguardia dedicate alla generazione e al risparmio dell’energia, ha presentato in anteprima europea il software ERAISE (Egenera Remote Advanced Instrument to Save Energy) presso il Centro di sviluppo industriale “Le Vivier”, nel Canton Friburgo. L’occasione è stata un evento dedicato alle imprese italiane ed estere, organizzato in collaborazione tra Swiss Business Group, il centro di sviluppo industriale Le Vivier e l’incubatore svizzero Venturi. 

Insieme ad Egenera erano presenti ben 120 aziende, le quali hanno avuto l’opportunità di incontrarsi per presentarsi e sviluppare nuove sinergie di business. Al fine di favorire la conoscenza reciproca tra le aziende, si è svolto, dopo l’edizione di Zurigo, il premio “Start Up Best Project Award”. Durante la giornata, i partecipanti hanno avuto il compito di introdursi e presentare i propri progetti ad una giuria tecnica e alle altre imprese. Egenera si è, così, aggiudicata il primo posto grazie alla presentazione, in anteprima europea, dell’Eraise. 

"Il software, interamente progettato e sviluppato in house, è un sistema di monitoraggio e gestione in real-time delle utenze e dei carichi energetici, applicabile ad una singola struttura o a un complesso di edifici e linee di consumo", ha spiegato l’ing. Filippo Langeli responsabile tecnico dell’azienda. "Tabelle e forme grafiche consentono di studiare e comporre periodi di consumo, mentre report specifici permettono di individuare i centri di costo. Il tutto avviene senza impattare con l’ambiente circostante, ma attraverso l’applicazione di sensori wireless, che rilevano il consumo e la dispersione di energia", ha concluso.

"La nostra esperienza sul campo, fatta di costante contatto con le aziende italiane, gli imprenditori e gli energy manager, ci ha fornito un quadro chiaro di quanto iconsumi energetici costituiscano una delle principali fonti di costo per l’impresa", ha affermato l’ing. Raffaele Confidati Presidente di Egenera. "Per questo motivo, siamo convinti che la strada da percorrere, viste le attuali condizioni del mercato energetico ed economico, sia quella di ricercare il miglioramento della competitività, soprattutto attraverso azioni mirate e consapevoli di risparmio e ottimizzazione delle risorse", ha concluso.

Costa D’oro Spa, una delle più importanti realtà italiane nel settore oleario, è stata tra le prime aziende a installare ERAISE. Grazie ad esso è stato possibile individuare in modo molto accurato i centri di costo, gli sprechi e gli interventi di efficientamento da approntare, arrivando a regime, una volta eseguiti tutti gli interventi proposti, ad un risparmio superiore al 30%.

ERAISE è modulare e scalabile in relazione alla dimensione dell’impresa e al costo d’investimento sostenibile ed è estremamente customizzabile, in quanto, partendo dalla sua struttura base, il cliente può: personalizzare tutte le schermate, aggiungere la misura di nuove grandezze fisiche o energetiche, personalizzare misure, tempi di misura, campionamento e intervallo, personalizzare a piacere l’interfaccia grafica. Infine, i sensori wireless consentono un installazione semplice, veloce e non invasiva.

ERAISE è uno strumento fondamentale per le organizzazioni che vogliono certificare il proprio Sistema di Gestione dell’Energia secondo la norma UNI EN ISO 50001:2011, dal momento dà la possibilità di mappare tutti i parametri, così che l'utente sia in grado di certificare i risparmi, facendo un confronto reale tra il consumo prima dell’ottimizzazione e quello ottenuto dai successivi interventi. Infine, grazie alla certificazione del risparmio energetico conseguito, l'utente ha la possibilità di ottenere i "Certificati bianchi", negoziati in borsa in base alla legislazione del Paese.



Fonte: Egenera

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...