mercoledì 24 aprile 2013

Facebook annuncia realizzazione nuovo data center, pronto nel 2014


Facebook sta realizzando un data center vicino a Des Moines, Iowa, per rafforzare la sua potenza di calcolo man mano che rotola fuori nuovi servizi e, dato il crescente uso di smartphone per aumentare la potenza della sua infrastruttura. Questa struttura ad Altoona, Iowa, sarà la quarta per il social network dal 2010, quando Facebook ha iniziato la costruzione nel suo primo data center a Prineville, Oregon.

La sua realizzazione creerà "centinaia" di posti di lavoro, ha dichiarato il governatore di Iowa Terry Branstad  in un post sul blog. "L'annuncio di oggi rafforza ulteriormente la posizione di Iowa come destinazione per le aziende tecnologicje - dai data center di Facebook alle start-up. Continuiamo a veder spuntare innovazione  nel nostro stato", ha detto il governatore Branstad. "La nostra forza lavoro produttiva e il nostro costo complessivo di fare business ci aiutano a vincere grandi progetti come questo".

"Oggi siamo entusiasti di annunciare che Altoona, Iowa, sarà la casa per il nuovo data center di Facebook. Per la maggior parte delle persone, Facebook è una cosa piuttosto semplice. E' un servizio che si visita ogni giorno per connettersi con le persone e le cose che ti interessano. Ma dietro le quinte, Facebook è un servizio globale di immensa portata e complessità", scrive Facebook.



"Oltre 1 miliardo di persone usano Facebook ogni mese, e ogni giorno ci sono più di 2,7 miliardi di Like e oltre 2,4 miliardi di pezzi di contenuti condivisi con gli amici , nei prossimi anni, così come il nostro servizio continua a crescere e le persone condividono e si collegano in più modi, dobbiamo fare in modo che la nostra infrastruttura tecnica continui anche a scalare".

"Il nostro obiettivo non è solo quello di fornire una rapida, affidabile esperienza su Facebook ogni giorno - anche noi vogliamo contribuire a rendere la connettività un'opportunità universale. I nostri data center sono essenziali per fare in modo che ciò accada. Altoona sarà il nostro quarto centro dati di proprietà e gestione, e il nostro terzo negli Stati Uniti. (Gli altri sono in Prineville, Oregon, Forest City, North Carolina;. Ed Luleå, Svezia)".



"L'impianto sarà caratterizzato dallo stesso design server dell'Open Compute Project e innovativo sistema di raffreddamento air-cooling, ma sarà anche possibile incorporare miglioramenti evolutivi alla progettazione edilizia, architettura di rete, e di più. Al termine, Altoona sarà tra le strutture energetiche più efficienti ed avanzate del suo genere. Siamo entusiasti di aver trovato una nuova casa in Iowa, che ha un'abbondanza di energia eolica ed è sede di un grande pool di talenti che aiutano a costruire e gestire l'impianto".

"Abbiamo intenzione di iniziare i lavori questa estate e ci aspettano di iniziare a servire il traffico degli utenti nel 2014. Siamo particolarmente riconoscenti a tutti i partner che hanno contribuito a rendere questo progetto realizzabile. La missione di Facebook è quello di collegare il mondo. Grazie a Iowa, stiamo costruendo l'infrastruttura globale per portare il prossimo miliardo di persone online. Non vediamo l'ora di iniziare".

Facebook vuole migliorare le prestazioni dei suoi servizi Web, ma anche realizzare strutture di calcolo più ecologiche. La progettazione e la realizzazione di server, quindi, deve essere principalmente basata su criteri che offrano la massima efficienza possibile. La settimana scorsa Facebook ha lanciato le dashboard che rappresentano i livelli di umidità, l'efficacia dell'utilizzo di potenza (PUE), efficienza di utilizzo dell’acqua (WUE) e quello della temperatura dei suoi server.


Fonte: Iowa
Via: Facebook

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...