venerdì 15 marzo 2013

Samsung presenta ufficialmente il Galaxy S4, in vendita da fine aprile


Samsung alza la posta nella sua lotta con Apple e lancia la rivoluzione degli smartphone con il nuovo Galaxy S4. Era ai massimi l'attesa da parte degli appassionati di tecnologia e degli analisti il lancio in grande stile del Galaxy S4 della casa coreana. Il nuovo smartphone ha un display ad alta definizione da cinque pollici, fotocamera posteriore da 13 megapixel con funzione "dual camera" e controlli per l'editing di foto, caratteristiche tutte volte a contestare l'iPhone di Apple.

Samsung lo ha presentato al Radio City Music Hall, con tanto di orchestra dal vivo e artisti di Broadway. "Vi abbiamo ascoltato per capire che cosa uno smartphone dovrebbe fornire a voi nella nostra vita", ha dichiarato JK Shin, presidente della divisione IT e Mobile Comunications di Samsung. Il nuovo dispositivo implementa una nuova tecnologia che consentirà di scorrere la schermata con il semplice sguardo. L'azienda ha registrato negli Stati Uniti il brevetto "Samsung Eye Scroll".

"Con Galaxy S4 Samsung ha trasformato ancora una volta il modo di interagire con il proprio smartphone. Le sue innovative funzionalità sono state sviluppate pensando ai bisogni e alle esigenze di consumatori di tutto il mondo. Con questo nuovo smartphone, Samsung conferma il proprio impegno nel creare dispositivi ispirati dagli utenti e capaci di accompagnarli nel loro quotidiano, grazie a soluzioni intelligenti e user-friendly", ha detto JK Shin sul palco del Radio City Music Hall.



Con la tecnologia "Samsung Smart Pause", lo schermo si muove con gli occhi e va in stand-by nel momento in cui lo sguardo si allontana. La tecnologia "Samsung Smart Scroll" consente invece di scorrere il browser o le email senza bisogno di toccare lo schermo. Altra novità sono le "Air Gesture", se prima era possibile catturare uno screenshot tramite il passaggio della mano (su GS3), adesso sarà possibile rispondere alle chiamate o chiudere le conversazioni con semplici gesti.

Il nuovo smartphone "intelligente" punta ad abbattere le barriere linguistiche e a facilitare le comunicazioni in viaggio, grazie alla funzione "S Translator", che consente la traduzione istantanea di testi o messaggi vocali in e-mail, sms e ChatOn. La tastiera funzionerà grazie alla tecnologia "SwiftKey", che anticipa quanto l'utente sta per scrivere in base all'elaborazione del linguaggio naturale (NLP) e a quanto digitato in precedenza. Feature già presente su BlackBerry 10.


La funzione "Samsung Optical Reader" rende la vita ancora più semplice, riconoscendo automaticamente il testo, un biglietto da visita o informazioni QR code. La funzionalità "Adapt Samsung Display" offre un'esperienza di visualizzazione ottimale, personalizzata per ogni tipo di applicazione, e "Samsung Adapt Sound" offre un ottimo livello e tipo di suono. S4 è anche un telecomando a raggi infrarossi: sarà possibile controllare la TV, media center e home theater.

Una novità interessante dell'S4 è il sistema di scatto delle fotocamere che consente di effettuare foto o video sovrapponendo le soggettive dei 2 obiettivi. Sono inoltre presenti le opzioni "Drama Shot", che consentono  fino a 100 scatti in 4 secondi al fine di realizzare un unico composite, nonché il sistema "Sound and Shot" che permette di aggiungere qualche secondo di sonoro alle fotografie. Secondo alcuni analisti l'S4 potrebbe raggiungere i 10 milioni di pezzi venduti nel primo mese.

Galaxy S4 sarà disponibile dal 2° trimestre a livello mondiale tra cui Stati Uniti, in partnership con AT & T, Sprint, T-Mobile, Verizon Wireless, così come US Cellular e Cricket. In Europa, Samsung ha stretto partnership con operatori di telefonia mobile mondiali, come Deutsche Telecom, EE, H3G, Orange, Telenor, Telia Sonera, Telefonica e Vodafone. Il nuovo dispositivo sarà disponibile a partire dalla fine di aprile al prezzo di 699€ nelle classiche colorazioni Black Mist e White Frost.






Via: Samsung

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...