giovedì 14 marzo 2013

Samsung Galaxy S4: comandi con uno sguardo, oggi la presentazione


Mancano poche ore alla presentazione del Galaxy S4, cellulare di punta di Samsung, che verrà svelato al mondo dal Radio City Music Hall di New York alle 19 ora locale. Nonostante in Italia sarà l'una di notte, ci saranno diversi siti e blog che seguiranno l’evento live, via social network e in streaming. Il Samsung Galaxy S4 promette di essere il vero concorrente dell'iPhone 5, il cui primato mondiale è già stato ampiamente messo in discussione dal modello precedente, l'S3.

Non si contano in rete i rumors sulle caratteristiche di questo nuovo smartphone, ma ancora nessuna conferma ufficiale, anche se ci sono già abbondanti indiscrezioni, sia sull'hardware che sul software. La principale novità riguarderà il processore, un Exynos a 8 nuclei realizzato dalla stessa Samsung, che sarà in grado di garantire insieme maggiore rapidità nell'esecuzione delle funzioni e maggiore efficienza, con netto miglioramento delle prestazioni della batteria.


Il display, poi, dovrebbe essere più ampio, fino a 5 pollici, con nuovi pannelli del tipo "Pholed" (più efficienti di Amoled e Super Amoled). Nessuna variazione sostanziale, invece, per il design, la memoria (16 o 32 Gb, con possibilità di espansione con SD card), e per la connettività. Ci saranno il Wi-Fi, il Gsm, il Wcdma, l'Lte, il Bluetooth 4.0 e l'Nfc. Quanto al software, anche qui troveremo Android 4.2.2, arricchito però dalle modifiche di Samsung (l'interfaccia dovrebbe essere TouchWiz).



La vera sorpresa sarà l'Eye Tracking, il sistema che riesce a seguire il movimento degli occhi dell'utente, tanto da scorrere lo schermo come se lo comandassimo col tocco. A proposito di touch, probabilmente sarà introdotto il controllo tattile avanzato del Galaxy Note, che permette di non toccare lo schermo. Chissà, poi, che Samsung non decida di adottare anche il sistema di ricarica senza fili già visto sul Nokia Lumia 920. Non sono attese invece sostanziali novità nel design.

Gli smartphone intelligenti sono un business che fa gola non solo ad aziende sul mercato da tempo come Apple, ma anche ad outsider come Microsoft, che sta pensando di estendere la famiglia Surface ai cellulari. E da tempo sono in rete rumors sull'X Phone di Motorola-Google, ma anche sul cellulare in blu di Facebook. Ne potremmo sapere di più in occasione del Facebook Mobile DevCon, una serie di appuntamenti itineranti che l'azienda dedica agli sviluppatori del mondo mobile.



Fonte: Assodigitale
Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...