mercoledì 20 marzo 2013

Apple rilascia iOS 6.1.3 con la patch al bug della schermata di blocco


Apple ha da poco rilasciato iOS versione 6.1.3 per gli utenti di iPhone, iPad e iPod. L'ultimo aggiornamento risolve una falla di sicurezza che permetteva di accedere ad un iPhone oltre la schermata di blocco. Seguendo una specifica serie di azioni, tra cui effettuare una chiamata di emergenza, una persona potrebbe aggirare il codice di accesso e fare telefonate, ascoltare la segreteria telefonica, o controllare le foto dei contatti. 

Un video su YouTube mostra come era possibile "bypassare il codice di accesso di iPhone 5" nelle più recenti versioni di Apple iOS, tra cui iOS 6.1. La persona che ha caricato il video mostra come si possa accedere all'applicazione del telefono senza immettere la password di sblocco. Al fine di raggiungere l'hack, gli utenti dovevano spegnere l'iPhone, effettuare una chiamata di emergenza, e tenere il dito sul pulsante di accensione.

CNET è stato in grado di ricreare l'hack con facilità, e l'utente di YouTube che ha caricato il video ha fornito passo-passo le indicazioni. "Per scherzo ai i vostri amici, per uno spettacolo di magia. Usatelo come si vuole, a proprio rischio, ma... per favore.... non utilizzate questo trucco per fare del male", videosdebarraquito ha  postato sulla pagina di YouTube pagina. Apple aveva detto che era al lavoro su un fix per risolvere il problema.



"Apple prende molto sul serio la sicurezza degli utenti", la società aveva detto a CNET. "Siamo a conoscenza di questo problema, e forniremo una correzione in un aggiornamento futuro del software". Il video del trucco è stato effettivamente pubblicato alla fine di gennaio. Le indicazioni mostrano come aggirare semplicemente il codice di accesso di Apple che permette agli utenti di inserire quattro numeri per sbloccare il dispositivo.

Con iOS 6.1.3 vengono risolti una serie di bug, tra cui la vulenerabilità CVE 2013-0912, che potrebbe causare la chiusura inattesa delle applicazioni o l'esecuzione di codice arbitrario quando si accede ad un sito Web pericoloso. 6.1.3 aggiunge anche miglioramenti all'app Mappe di Apple per gli utenti in Giappone. Ulteriori informazioni sugli aggiornamenti di sicurezza a questo link: http://support.apple.com/kb/HT1222

Gli utenti iOS possono aggiornare i loro dispositivi via etere aprendo la schermata delle impostazioni, toccando Generale, scegliendo Aggiornamento Software, e quindi scaricare e installare la versione più recente direttamente. Per gli utenti  che effettuano il jailbreak tethered è già disponibile una procedura con il tool Redsn0w 0.9.15 beta 3. Inoltre, non c'è alcun modo di tornare alla versione 6.1.2 neppure con il salvataggio dell'SHSH.


Via: CNET

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...